DESTINATIONS

MdV: il tempio della Musica

La città dello Stradivari omaggia la tradizione liutaria

Cremona inaugura il 14 settembre  il Museo del Violino

di Redazione

MdV , moderno tempio dove si celebra l’eccellenza in un arte antica, la liuteria, apre a Cremona, terra di violini e violinisti. Il Museo del Violino accoglie in uno spazio unico tutto il patrimonio e la tradizione liutaria della città. L’arte della costruzione di strumenti ad arco, antichissima e affascinante, si perpetua nei secoli secondo modalità invariabili e passaggi precisi per ottenere strumenti perfetti. Sabato 14 settembre 2013 la cattedrale della musica inaugura ufficialmente i propri spazi espositivi, alla presenza delle autorità, e da domenica 15 settembre apre al pubblico. Il nuovo Museo racconta la storia del violino, i sistemi di costruzione degli strumenti ad arco, le vicende delle famiglie di liutai cremonesi, ed espone capolavori delle collezioni che fino ad ora si trovavano nel Palazzo Comunale, nel Museo Civico Ala Ponzone e nelle esposizioni temporanee di strumenti storici Friends of Stradivari. Dalla metà di settembre un viaggio a Cremona consente di fare un viaggio nell’arte, nella musica, nella storia, tutto nello stesso tempo. L’atmosfera cosmopolita d’élite, dominata dalle opere d’arte che sono i violini Stradivari, si accompagna alla divulgazione didattica e culturale, con visite interattive pensate anche per i più piccoli, per avvicinarsi alla musica “alta” rivisitata in chiave moderna. La ristrutturazione è stata realizzata grazie all’impegno dell’imprenditore Giovanni Arvedi e della Fondazione Arvedi Buschini.

Il Museo ospita anche un Auditorium da 500 posti, progettato dagli architetti Palù e Bianchi e supportata dal contributo di Yasuhisa Toyota che ha curato l’acustica di quello che è destinato a diventare l’ambiente ideale per l’ascolto del suono dei violini dei grandi maestri della liuteria cremonese. Ogni fine settimana concerti, spettacoli, eventi animano le grandi sale e l’imponente auditorium, per un’esperienza musicale multisensoriale.

Per visitare il Museo del Violino in tutta comodità si può scegliere di soggiornare nei CremonaHotels, tre alberghi situati in pieno centro cittadino, che offrono il biglietto di ingresso al Museo:

Hotel Continental: nuovissimo design hotel, costruito con la filosofia del risparmio energetico e dell’utilizzo di materiali ecocompatibili. http://www.hotelcontinentalcremona.it/?

Dellearti Design Hotel: quattro stelle superior a due passi dalla piazza principale di Cremona. http://www.dellearti.com/?

Hotel Impero: quattro stelle in stile classico ristrutturato totalmente nel 2003, e situato in una delle piazzette più belle del centro storico di Cremona, a soli 50 metri dalla splendida Piazza Duomo e proprio di fronte al MdV. http://www.hotelimpero.cr.it/?

http://www.museodelviolino.org/