Europe

Domaine de la Baume

Architettura provenzale e arredi in stile coloniale in un boutique hotel nel villaggio di Tourtour

Architettura provenzale e arredi in stile coloniale in un boutique hotel nel villaggio di Tourtour

Di Teresa Cremona

Ha aperto in Provenza, nel villaggio di Tourtour, non lontano dalle gole di Verdun, Domaine de la Baume boutique hotel di lusso con 15 camere, un tempo dimora del pittore Bernard Buffet.

La bastide, è situata all’interno di una proprietà di 99 ettari, restaurata da Sibuet Maison & Hotel, ora dispone di un centro benessere, di un centro fitness, di campi da tennis e di piscina riscaldata e di ristorante gestito dallo chef Francois Martin, con menù che include i prodotti dell’orto e dell’azienda. Architettura provenzale per l’edificio principale, facciata color ocra e persiane del celeste polvere tipico della Provenza, grande affaccio sul panorama, giardini alla francese e negli interni, pareti a calce dai colori accesi, arancio, verde smeraldo, blu elettrico, che fanno da sfondo a una pregevole collezione di mobili antichi. Salotti vari ed accoglienti che sono un invito alla lettura, al relax, a stare accanto al camino acceso nelle serate più fresche.

Camere ognuna diversa, tutte spaziose e piene di luce, avvolgenti, arredate secondo la reinterpretazione di un colorato di stile 18 ° secolo, con sfumature che vanno dal marrone al rosa antico, dal verde giada al blu pallido, dal blu profondo allo zafferano. Un decoro che sembra ispirato a stampe antiche, che impiega i tessuti indiani e fa largo uso della Toile de Jouy, così popolare nel corso del 18 ° secolo. Poltrone Cabriolet e poltrone Bergère accanto a mobili d’epoca, tappeti Kilim e parquet a motivi geometrici e oggetti e soprammobili che ricordano lo splendore della East India Company e che contribuiscono a creare ambienti di gioiosa eleganza, un esercizio in cui l’interior designer Jocelyne Sibuet eccelle. Nella proprietà le zone lasciate naturalmente a bosco con ruscelli e cascate, si alternano a quelle coltivate, ci sono pinete, quercete da tartufo, un uliveto con 558 alberi di ulivo ed è prevista la messa a dimora di ulteriori 300 alberi, arnie che producono miele e cavalli al pascolo.

Per informazioni:
Domaine de la Baume
2071 route d’Aups, Tourtour (Francia)
tel. +33/483132727
http://en.domaine-delabaume.com

Tariffe a partire da 440 €.