DESTINATIONS

The Tall Ships Races

Dopo una pausa di 13 anni La Tall Ships Races, evento velico straordinario, ritorna ad Helsinki con la partecipazione di oltre cento velieri, dal 17 al 20 Luglio

Dopo una pausa di 13 anni La Tall Ships Races, evento velico straordinario, ritorna ad Helsinki con la partecipazione di oltre cento velieri, dal 17 al 20 Luglio

Di Teresa Cremona

In occasione di questo evento ogni giorno nel distretto di Hietalahti si alternano artisti, concerti, attività culturali, anche per bambini e per giovani, e sono allestiti stand di vendita.
La sfilata degli equipaggi, i fuochi d’artificio, la parata delle imbarcazioni vela sono un’esperienza indimenticabile.
La manifestazione è ad ingresso completamente gratuito.

Organizzata dalla Sail Training International (STI), organismo internazionale non-profit, progettata per favorire l’amicizia e la formazione dei giovani nell’arte della vela internazionale, senza distinzione di nazionalità, colore della pelle, religione o estrazione sociale.

La Città di Helsinki (Event Office) ha scelto tre temi principali: il lavoro dei giovani, la protezione del Mar Baltico e l’organizzazione eco responsabile dell’avvenimento. La richiesta è di donare 50 € per la conservazione del Mar Baltico. I nomi dei donatori saranno immortalati nella scultura dell’artista Hannu Kähönen, situata in Jätkäsaari di Helsinki.
Per saperne di più e fare una donazione: www.tallshipsraceshelsinki.fi/lahjoitus.

Tall Ships Races che si svolge nella regione del Mar Baltico, ogni quattro anni. Nel 2013, oltre ad Helsinki è ospitata da Aarhus in Danimarca, Riga in Lettonia e Stettino in Polonia, vede la partecipazione di oltre di 100 navi e circa 3.000 giovani velisti.
Mercoledì 17 Luglio: tutte le imbarcazioni arrivano a Helsinki alle ore 12:00. È possibile seguire l’arrivo anche su Facebook, Twitter e Google+.

Il palco principale (spettacolo dalle 10 alle 22) si trova nel mercato Hietalahti. Per i festeggiamenti di mercoledì sono in programma artisti come UMO, Tony Momrelle (GB), Irina Björklund e la sua band, Amadeus Lundberg, e Karoliina Kallio e Amanda Löfman, accompagnati dalla house band.

Lighthouse Nosturi
È il luogo del ritrovo dei giovani ed ospita eventi dalle 10 di mattina alle 18. Poi c’è il concerto della sera, dedicato alla musica reggae. Le porte si aprono alle 19.
Partecipazione aperta a tutti, senza limiti di età
Ingresso gratuito (guardaroba pagamento € 2,50) Indirizzo: Telakkakatu 8.

Giovedì 18 Luglio
Sfilata degli equipaggi e cerimonia di premiazione,
Dalle 15 alle 16 gli equipaggi sfilano sul Bulevardi, arrivando da via Pohjoisesplanadi e da Mannerheimintie. Il corteo è accompagnato dalla musica della Defence Forces’ Conscript Band. La sfilata si conclude alle 16 con la cerimonia di premiazione per la prima tappa della competizione velica.
Mentre sul palco principale (Main Stage) dalle 10 alle 22 si avvicenda il meglio della musica finlandese, eseguita da Paula Koivuniemi, Suvi Aalto, Inga Söder e i finalisti del concorso Finnish Schlager Music Contest.

Venerdì 19 Luglio
Main Stage,10-22 si balla al ritmo della Aino Venna, Osmo Ikonen, Saara Aalto, Eternal Erection e Don Johnson Big Band.
Al Lighthouse Nosturi programma musicale per giovani dalle 10 alle 18. Per lo spettacolo della sera con i Finnish indie rockers French Films le porte si aprono alle 08
Nessun limite di età. Ingresso gratuito (guardaroba pagamento € 2,50).
Alle 21 Fuochi d’artificio Tall Ships in Colors per la prima volta in Finlandia, i fuochi d’artificio presentati con altri elementi spettacolari e con lanci di fumi colorati visibili anche alla luce del giorno. Lo spettacolo termina con le sirene delle imbarcaziooni che suonano tutte insieme per ringraziare il porto che li ha ospitati.

Sabato 20 Luglio
Sul Palco principale dalle 10 alle 22 Spettacolo top della musica finlandese, suonano Paleface ja Räjähtävä Nyrkki, Erja Lyytinen Band and the Von Hertzen Brothers. La Defence Forces’ Conscript Band si esibisce alle 15
Dalle 13.30 alle 17 La Parata delle imbarcazioni, momento culminante dei quattro giorni di festa. E’ il saluto alle vele che partono per il porto di Riga, loro prossimo scalo. La partenza delle navi è da Hietalahti alle 13:30, e per due ore e mezza si susseguono le cerimonie di saluto degli equipaggi. Dalle 14.30 la sfilata in mare può essere seguito dagli argini del sud e del sud-ovest di Suomenlinna, che offrono la migliore vista del corteo dalla riva. Le navi passano il faro Harmaja tra 15 alle 17 dirette verso il faro Kasuuni.

In occasione della Tall Ships Races Helsinki 2013 e possibile visitare le imbarcazioni dalle 10 alle 22 da mercoled’ a venerdì. Gli orari sono esposti nelle bacheche sul molo e possono variare per manutenzioni o eventi privati
Il Main Stage ospita giovani artisti emergenti scoperti da Our Helsinki e il famoso gruppo di flamenco finlandese Compañia Kaari Martin si esibisce ogni giorno, con l’accompagnamento di musica spagnola e finlandese.
Sul Palcoscenico Jätkä Stage a Jätkäsaari dalle 10 alle 20 si esibiscono ogni giorno i troubadours che si alternano con giovani artisti musicali del KukkoKlubi.

Al Puisto Stage nel Sinebrychoff Park (10 -19 mer-ven, 10 15 Sab) Programmi ed attività per bambini. Per i quattro giorni dell’evento, è possibile seguire l’avventura nautica di Anna Hanski, ascoltare le favole oceaniche raccontate da Sinikka Sokka, le filastrocche guidati da Johanna Rusanen-Kartano, gli spettacoli del Teatro Musicale Kapsäkki, Pikku Papun Orkesteri con i cantanti Heli Kajo, Circo Helsinki e una nuova avventura da Puppet Theatre Sytkyt.
Sabato 20 luglio, concerto con Johanna Försti come vocalist. Poi ci sono lezioni di pittura, di nodi marini e di make up.
Al Faro Nosturi, 10-18 mer-ven, 10 -16 Sab attività di orienteering urbano, performance con fuoco, i migliori graffitari finlandesi al lavoro, workshop per DJ per computer e console, così come giochi estivi all’aperto e lettura e informazioni relative alla vela dalla Bus Biblioteca.

Ulteriori informazioni: http://nuoriso.hel.fi In inglese.
Al Forum Box Gallery, mostra fotografica (a Ruoholahdenranta 3 bis) che mette in mostra le immagini scattate dai giovani studenti della vela che partecipano a The Tall Ships Races 2013.

I ragazzi hanno fotografato il Baltico con lo scopo di far conoscere le cause dell’inquinamento e che cosa si può fare per migliorarne la condizione. I visitatori possono votare per la loro fotografia preferita. Il vincitore sarà annunciato alle 2 del pomeriggio del 19 luglio sul Main Stage.

Helsinki Environment Centre a Hietalahdenranta introduce i visitatori alla conservazione del Mar Baltico. Ogni giorno è proposto un tema diverso: pesce, pescato e nautica, agricoltura ed alimentazione, nonché il monitoraggio dello stato della cooperazione internazionale. La tenda ospita relatori ospiti, conferenze, discussioni e dibattiti – anche per i bambini. È inoltre possibile esaminare le creature del mare in acquario e al microscopio.
La zona ristorante è stato progettato da Food Design Finland Oy e dal designer Jonas Hakaniemi. Ed è possibile provare deliziose Seadog hot dog, che mescolano echi di Asia, con cucina casalinga
A Hietalahti Square, lo spazio sonno pop-up, per riposare e raccogliere le forze. Lo spazio decorato con prodotti Nanso e Metsa, fatti in legno per garantire un pisolino rilassante, è stato progettato dagli studenti del Corso di Architettura e Design Joonas AlaKarvia.

Le strade che circondano il mercato Hietalahti tra Venerdì 12 luglio e Lunedi 22 luglio sono chiuse al traffico e sono accessibili solo con trasporto pubblico, biciclette o a piedi.

Per maggiori informazioni:
www.tallshipsraceshelsinki.fi/it/eventi/programma