TRAVEL DESIGNER

Volunturismo+safari

Natura e volontariato: è l’idea del Kwandwe Private Game Reserve per realizzare un viaggio indimenticabile in Sudafrica

Natura e volontariato: è l’idea del Kwandwe Private Game Reserve per realizzare un viaggio indimenticabile in Sudafrica

di Valeria Delvecchio

Svago e conoscenza, volontariato e cooperazione, partecipazione ai progetti delle comunità locali durante il soggiorno: è ciò che il Kwandwe Private Game Reserve, in SudAfrica, propone ai suoi ospiti. In una parola volonturismo unito, in questo caso, alla magia del safari.

Organizzare tornei sportivi, insegnare a leggere ai bambini, trasferire le proprie competenze informatiche al personale dei centri  presenti sul territorio, dedicarsi ad attività artistiche e artigianali, occuparsi del giardinaggio sono solo alcuni dei task in cui i guests possono essere coinvolti, a seguito di una valutazione  delle proprie competenze e sensibilità.

Adulti e ragazzi vivranno, attraverso questa proposta di viaggio, esperienze atte a rafforzare la coscienza delle differenze, sviluppare comprensione e accettazione delle reciproche diversità, sperimentare un senso di appartenenza che si estende oltre i confini nazionali e un’integrazione educativa e gratificante.

Durante il soggiorno le famiglie alloggeranno al Kwandwe Uplands Homestead, in case coloniche ristrutturate, farmhouse, con ampie stanze, giardino e piscina. Avranno a disposizione un personale di servizio – cuoco e maggiordomo-  un veicolo 4×4 e tutti i servizi Kids friendly per garantire una vacanza unica ai più piccoli

Info:

Prezzi a partire da ZAR 3618 (circa US $ 395) per persona a notte inclusi pranzi, bevande, safari. Al momento della prenotazione le famiglie devono indicare al Kwandwe l’area di interesse tra le attività di volontariato scrivendo a  www.angusgillisfoundation.co.za

Contatti:

tel:  +27  46 622 7897
reservations@kwandwe.co.za  www.kwandwe.com