Italy

Ville in Costa Smeralda

Venti residenze indipendenti negli hotel storici della Sardegna più chic: Pitrizza e Romazzino

Il nuovo lusso in Costa Smeralda? Una villa privata al Pitrizza o al Romazzino. S’inaugurano 20 residenze indipendenti negli hotel storici della Sardegna più chic

di Sara Magro

I suoi primi cinquant’anni, la Costa Smeralda, li ha superati brillantemente. Proprio lo scorso anno si è celebrato il mezzo secolo di una delle località più mondane d’Italia, una terra strappata alla pastorizia dove l’Aga Khan, ricchissimo e visionario, aveva immaginato antesignane vacanze eco-chic: rocce di granito, cespugli di mirto, un mare di vetro, il sole mediterraneo, le ville che spariscono nel paesaggio hanno attratto subito il jet set e le sue donne bellissime che già allora indossavano caftani svolazzanti e sandali gioiello. Nel 1962 non è nata solo la Costa Smeralda ma un modello di vacanza italiana costosissima e per pochi che si è dimostrato intramontabile: feste private nelle ville e sugli yacht, un lifestyle disinvolto, principi, magnati, bohemien stravaganti, divi e rock star, amori e odi, copertine dei rotocalchi più venduti. Oggi la Costa resta tra le località più esclusive del Mediterraneo, tuttora scenario perfetto per eventi di moda ed enogastronomia, concerti, tornei di golf, regate, e gustoso vip watching.

Naturalmente per mantenere alto il prestigio della zona è indispensabile aggiornare costantemente l’offerta, che ultimamente significa puntare sempre più sull’accoglienza personalizzata. E infatti all’interno degli alberghi storici della Luxury Collection, a Porto Cervo, sono state appena aggiunte 20 ville indipendenti e con piscina: 14 nella proprietà Pitrizza e 6 all’hotel Romazzino.

Sono residenze da 46 a 240 metri quadrati, rifinite in pietra e legno di ginepro sardo, con giardini e siepi che le separano naturalmente dagli spazi dell’hotel a cui appartengono. All’interno invece sono ambienti contemporanei attrezzati per la domotica, con sistemi di climatizzazione e illuminazione controllata, arredati con tinte forti a contrasto e tessuti, tappeti, divani fatti dagli artigiani dell’isola.

Oltre ai servizi degli hotel – spiagge private e beach club, piscine, bar, ristoranti -, ogni villa ha in più il suo maggiordomo personale, i pasti a domicilio e il transfer con chauffeur da e per l’aeroporto Costa Smeralda di Olbia.

www.costasmeraldavillas.com