ECOTOURISM

La Sila è su Streetview

Il Parco Nazionale della Sila è ora visitabile virtualmente sul sito delle aree protette italiane

Il Parco Nazionale della Sila è ora visitabile virtualmente sul sito delle aree protette italiane

Di Teresa Cremona

Anche il Parco Nazionale della Sila è fra le tre aree naturalistiche che possono essere visitate online sul sito del Ministero dell’Ambiente dedicato alle aree protette, www.naturaitalia.it, nella sezione “Vivi le aree naturali”.

Grazie a Streetview, il servizio gratuito di Google Maps e all’intesa tra Google, il Ministero dell’Ambiente e Federparchi, sette sentieri di tre fra i più bei Parchi d’Italia – la Sila, il Parco Nazionale del Gran Paradiso e quello d’Abruzzo, Lazio e Molise – possono essere visitati “virtualmente” direttamente dal computer o dal telefonino.