DESTINATIONS

Giovani in viaggio

Dalla Sicilia, giovani in viaggio per apprendere e aprirsi al mondo. Lo stage in Armenia e lo scambio di imprenditori della UE


di Teresa Scacchi

Il CESIE (Centro Studi ed Iniziative Europeo), con sede a Palermo e presidii in India, Nepal e Senegal, è una realtà che opera in modo originale nel campo educativo, a partire dall’esperienza pioniera di Danilo Dolci, sociologo giunto in Sicilia nei primi anni ’50. La sua azione si fondava su metodi non violenti, sul coinvolgimento di gente semplice, dal contadino al pescatore, e su percorsi formativi ispirati dai bisogni e dalle motivazioni dei ragazzi. Un lavoro trasversale, che prevedeva la partecipazione piena di professori, genitori, studenti, società civile, nel tentativo di riformare dal basso il processo educativo e contrastare i guasti del  sistema mafioso clientelare.

Attivo dal 2001, oggi il CESIE mantenendo vivi le metodiche e i principi introdotti da Danilo Dolci dedica gran parte della propria attività all’educazione non-formale dei giovani, organizzando momenti d’incontro e scambio di esperienze fra i partecipanti, docenti e discenti,  provenienti da diversi paesi d’Europa  e del mondo. Molti progetti di formazione s’inseriscono nelle linee di finanziamento comunitario, così che i ragazzi debbono sostenere solo una piccola quota delle spese per viaggi, soggiorni, stage formativi.

Diversi i temi trattati: il seminario “Edges of Exclusion”, ad esempio, che si terrà ad Aghveran, in Armenia, dal 22 al 30 Aprile, ha lo scopo di  discutere ed elaborare metodi per coinvolgere giovani con poche opportunità all’interno di ogni società favorendo la loro partecipazione nei progetti internazionali. Il corso di formazione “Equilibre” si propone invece di  fornire strumenti ai partecipanti (giovani che lavorano soprattutto con minoranze e gruppi toccati dall’esclusione sociale) per incrementare la loro conoscenza sulle minoranze  e favorire la condivisione di buone prassi ed esperienze.

CESIE è pure centro di contatto locale nel programma  Erasmus per Giovani Imprenditori (www.erasmus-entrepreneurs.eu), focalizzato sullo scambio per imprenditori e  finanziato dall’Unione Europea. Il programma offre ad imprenditori emergenti la possibilità di lavorare a fianco di imprenditori esperti in un altro paese dell’Unione e di rafforzare le competenze necessarie per sviluppare la propria attività imprenditoriale. Allo stesso tempo chi ospita ha l’opportunità di condividere esperienze con il giovane imprenditore, il quale sarà portatore di nuove idee e motivo di stimolo per l’impresa “senior”.

Per saperne di più su tutte le iniziative del CESIE: http//:cesie.org