HOTEL, SPA & CO

Badem Tatil Evi

Un rifugio tranquillo e appartato, un porto di pescatori sul mare Egeo e un boutique hotel aperto da poco, curato e di piacevole eleganza

Un rifugio tranquillo e appartato, un porto di pescatori sul mare Egeo e un boutique hotel aperto da poco, curato e di piacevole eleganza

Di Teresa Cremona

Il villaggio di Selimiye è sulla penisola di Bozburun e l’hotel Badem Tatil Evi, aperto nel 2012 è intimo e ricercato, ha solo 12 camere arredate con garbo, tutte con balcone o terrazza e con connessione Wi-Fi gratuita.

Il ristorante serve cucina turca preparata con mano casalinga, curata dalla proprietaria, la signora Gonul Sulleyman Celebi. La prima colazione è a base di prodotti freschi che provengono dai villaggi vicini, formaggi, marmellate fatte in casa e ortaggi coltivati nel giardino della struttura. A pranzo e a cena proposte di carne, pesce, piatti alla griglia, prodotti freschi e cucinati secondo ricette del luogo.

L’albergo è a pochi passi dal porto, ha un giardino curato e rigoglioso, una piscina a sfioro, un beach club e la gestione complessiva dei servizi è veramente attenta.

Dal villaggio si possono organizzare giornate in caicco alla scoperta di questa famosa baia a forma di ferro di cavallo racchiusa da due promontori, quello di Datca e quello dove era l’antica Cnido di cui rimangono le mura ciclopiche, le rovine dei due porti, i resti dei due teatri e le tracce di un tempio e di altri edifici minori. Città greca importante nell’antichità, per lei lo scultore Prassitele scolpì una statua di Afrodite (purtroppo perduta) di cui è visibile una copia al Musei Vaticani.

l’aeroporto di Dalaman è a circa 35 km.

Badem Tatil Evi
Buk Mevkii No 63, Selimiye Koyu, Marmaris Mugla, Marmaris (Turchia)
www.bademtatilevi.com