DESTINATIONS

La Statua della Libertà

Chiuso al pubblico a causa del Superstorm Sandy il monumento simbolo di NY riapre il 4 Luglio in occasione dell’Independence Day

Di Teresa Cremona

L’uragano ha colpito l’isola il giorno seguente il 126mo compleanno della Statua e dopo che era stata appena riaperto l’accesso alla ‘corona’ chiusa per un anno, per lavori costati 30 milioni di dollari.

L’uragano ha distrutto le banchine, danneggiato la centrale che fornisce energia a Ellis Island, danneggiato il sistema dei controlli di sicurezza e in tre quarti dell’isola l’acqua ha raggiunto anche due metri e mezzo di altezza.

Secondo un recente rapporto del National Park Service sono 3,7 milioni le persone che hanno visitato la Staua della Libertà nel 2011, per complessivi 174 milioni dollari di attività economiche e 2.218 conseguenti posti di lavoro.