Outback non solo wild

Eco-lodges e crociere sul fiume Katherine, il lato confortevole e di lusso di un viaggio nel Northern Territory australiano

Eco-lodges e crociere sul fiume Katherine, il lato confortevole e di lusso di un viaggio nel Northern Territory australiano

Di Teresa Cremona

Australia non solo camping o backpacker, il Northern Territory ha molto da offrire anche a chi ama viaggiare con stile e vuole unire esperienze uniche a un soggiorno decisamente confortevole. A tre ore d’auto da Darwin, capitale del Top End, si trova la regione di Katherine con il Parco Nazionale di Nitmiluk e le Katherine Gorges, 13 gole naturali scavate nella roccia e attraversate dall’omonimo fiume Katherine. Qui è possibile concedersi una Nabilil Dinner Cruise, crociera di 3 ore e mezza con cena a lume di candela assaggiando la cucina australiana (tariffe da 142 dollari australiani, circa € 114), o ancora un volo panoramico sulle gorges a bordo di un elicottero (tariffe da 101 dollari australiani, circa € 81). Il tutto organizzato dall’operatore Nitmiluk Tours.

Punto di partenza privilegiato per esplorare il Parco di Nitmiluk, è il Cicada Lodge un luxury eco-lodge, 100% di proprietà indigena, inaugurato il primo marzo 2013. Le 18 camere, decorate con opere d’arte dei maggiori artisti locali, sono integrate nella natura circostante e offrono una spettacolare vista sulla rigogliosa vegetazione del parco. Qui gli ospiti possono gustare le creazioni culinarie dello chef aborigeno Mark Olive, riconosciuto a livello internazionale come uno dei principali esponenti australiani di cucina aborigena, che utilizza e mixa sapientemente ingredienti locali come la bush banana o i freshwater prawns, i gamberi d’acqua dolce tipici della regione.

Tariffe da 645 dollari australiani (circa € 518) in lodge con camera doppia per notte in B&B. Anche nel Red Centre, il cuore rosso dell’Australia, Il Longitude131° è un resort di lusso di 15 tende con una vista spettacolare su Uluru/Ayers Rock. Molte sono le esperienze riservate agli ospiti del resort e incluse nelle tariffe: tour guidati per ammirare il monolito all’alba e al tramonto, escursione ai Monti Olga/Kata Tjuta con esperti locali, e ancora Table 131 una cena in perfetto outback style sotto le stelle. Da 2.200 dollari australiani (circa € 1.764) in tenda doppia per notte in pensione completa. Soggiorno minimo richiesto 2 notti.

Un’altra opportunità da non perdere è quella proposta da Outback Ballooning che da oltre 25 anni offre da Alice Springs voli in mongolfiera sorvolando il Red Centre. Le tariffe partono da 385 dollari australiani (circa € 308) per persona per un tour di 1 ora con champagne, e da 290 dollari australiani (circa € 232) a persona per quello di 30 minuti. Per maggiori informazioni sul Northern Territory, si può scaricare l’iOutback app da iTunes ora disponibile anche su Android.

Per informazioni:
www.nt.gov.au
www.about-australia.com