Europe

Miscela perfetta da volo

British Airways serve tè a regola d’arte ad alta quota e investe 5 milioni di sterline per i servizi di bordo

British Airways serve tè a regola d’arte ad alta quota e investe 5 milioni di sterline per i servizi di bordo

Verde, bianco, nero, aromatizzato, deteinato, con limone o latte, zucchero o miele: qualunque qualità è la benvenuta nei salotti inglesi per il classico rito del tè delle 5. British Airways lo sa bene e non vuole far mancare ai suoi passeggeri il piacere di sorseggiare, anche in volo, una buona tazza della tradizionale bevanda britannica.

Ecco dunque che, in collaborazione con Twinings, la compagnia aerea ha creato una nuova miscela da gustare sia a terra che in volo, con o senza latte. Dal 1° Febbraio, infatti, le qualità Assam, Kenyan e Ceylon danno corpo, forza e sapore ai 35 milioni di tazze di tè servite ogni anno a bordo di tutti i voli British Airways.

La creazione di questa nuova miscela si basa su dei test condotti su alcuni passeggeri, sui membri del personale di bordo e su affermati esperti. Tra questi ultimi Mike Wright, Senior Buyer di Twinings, il quale ha evidenziato come la differente temperatura di ebollizione dell’acqua, che a 35.000 piedi da terra avviene a 89 gradi centigradi, alteri le proprietà ed il sapore del tè. Il nuovo infuso mira, inoltre, a contrastare la provata alterazione di gusto e olfatto ad alta quota: questi sensi, infatti, a causa dell’altitudine subiscono una diminuzione del 30%.

British Airways, con i consigli del personale di bordo, stila la sua lista dei ‘tea tips’ utili per preparare un’ottima tazza di tè:

  • E’ fondamentale che la tazza sia molto calda. Per ottenere questo risultato è consigliabile versare dell’acqua bollente in ogni singola tazza, surriscaldandola qualche minuto prima di servirla.
  • Un altro aspetto da non sottovalutare è il tempo di infusione del filtro: mai lasciarlo nell’acqua un minuto in più (il rischio è quello di cuocere la bustina!) ma neanche un minuto in meno o il risultato sarà un brodino incolore e insapore.
  • Mai dimenticare che anche l’occhio vuole la sua parte: un servizio da tè di raffinata porcellana cinese non potrà che dare quel tocco di eleganza in più al rito dell’afternoon tea.
  • Il perfetto stile inglese prevede sicuramente l’aggiunta di un po’ di latte al proprio tè.  L’ideale, però, è servirlo in un piccolo bricco a parte permettendo, in questo modo, ad ogni ospite di dosarne la quantità desiderata.
  • Infine, il servizio perfetto prevede che il tè sia accompagnato da piccoli spuntini dolci o salati: biscotti, torte ma anche mini sandwich e focaccine.

British Airways ha recentemente investito 5 milioni di sterline per migliorare i servizi e i comfort a bordo.

www.ba.com