DESTINATIONS

È l’anno dell’Irlanda

Gathering Ireland 2013: una buona ragione per visitare l’isola. E se prenoti entro il 18 febbraio, i voli costano la metà

Gathering Ireland 2013: una buona ragione per visitare l’isola. E se prenoti entro il 18 febbraio, i voli costano la metà. Tutte le informazioni allo stand di BIT2013


di Roberta F. Nicosia

Il 2013 sarà un anno speciale per l’Irlanda, ricco di spettacoli, festival e celebrazioni che coinvolgono tutto il Paese. È infatti l’anno di Gathering Ireland 2013, che sotto questo nome – che significa “riunirsi” e incontrarsi per festeggiare insieme, nel più puro spirito irlandese -, mette in scena un fitto calendario di festival, manifestazioni ed eventi, alcuni creati ad hoc, per rendere più frizzante, caloroso e coinvolgente un soggiorno nella verde terra d’Irlanda.

Dedicato a tutti coloro che hanno origini irlandesi (70 milioni nel mondo!), ma anche a tutti quelli che semplicemente ne sono attratti, il Gathering Ireland (www.thegatheringireland.com) ha l’obiettivo di attrarre nel Paese – che ha appena iniziato il suo semestre di Presidenza dell’Unione Europea – 325.000 visitatori in più, con un introito previsto di 170 milioni di euro.

Tra gli eventi più noti, il San Patrick’s Day, che si festeggia il 17 marzo in tutta l’isola ma è particolarmente spettacolare a Dublino, dove sono stati invitati 8.000 membri della comunità sparsi nel mondo per unirsi alla People’s Parade. Il festival di San Patrick (www.stpatrickfestival.ie) si celebra dal 14 al 18 marzo.

Chi vuole scoprire un angolo poco conosciuto dai nostri connazionali deve approfittare del fatto che Derry-Londonderry, nell’Irlanda del Nord, quest’anno è stata nominata capitale della cultura britannica (www.cityofculture2013.com). Tra gli eventi previsti, il Turner Prize (23 ottobre 2103 -5 gennaio 2014), prestigioso premio per l’arte contemporanea.

Per organizzare al meglio la vacanza, c’è il nuovo sito in italiano www.irlanda.com, totalmente rinnovato, interattivo e integrato con i social network. Visitato nel 2012 da più di 640.000 utenti singoli, ha contribuito senza dubbio alla crescita del turismo italiano, che con 251.000 presenze ha segnato un +14%.

Aer Lingus, la compagnia di bandiera, offre fino al 50% di sconto sui voli prenotati entro il 18 febbraio, da effettuarsi dal 1° marzo al 20 giugno 2013, acquistabili sul sito www.aerlingus.com.

Tutta l’offerta e le novità sono presentate alla BIT2013 nel padiglione 4, stand D17-E20 che ospita l’Ente del Turismo Irlandese, la compagnia Aer Lingus e diversi partner incoming e outgoing.