HOTEL, SPA & CO

Apertura storica a Copenaghen

Il 1° maggio, dopo due anni di lavori e mezzo miliardo di euro spesi, riapre l’Hotel d’Angleterre, albergo storico della capitale danese

Il 1° maggio, dopo due anni di lavori e mezzo miliardo di euro spesi, riapre l’Hotel d’Angleterre, albergo storico della capitale danese


Michael Jackson, Madonna, Rolling Stones, Bruce Springsteen, Justin Timberlake e Robbie Williams sono solo alcune stelle che hanno trascorso notti all’Hotel d’Angleterre a Kongens Nytorv a Copenaghen. Dal  primo maggio ci si può tornare dopo due anni di ristrutturazione e circa mezzo miliardo di dollari spesi.

Il palazzo neoclassico del 1870 è stato rimodernato aggiungendo i confort dell’hotellerie di lusso contemporanea, che vuol dire soprattutto servizi, eleganza e tecnologia. Novanta camere di cui 28 suite e una Royal Suite di 250 con terrazzi e camini.

Alla guida del ristorante è stato nominato lo chef Ronny Emborg , che lascia così il Restaurant AOC dove aveva guadagnato la stella nel 2010.

L’hotel è  vicino al Teatro Reale Danese in piazza Kongens Nytorv, nel cuore di Copenaghen, a due passi dalla via pedonale dello shopping Strøget.