TOP VIEWS

Viaggiare senza barriere

Nasce Compagnia dei Viaggiatori, il primo tour operator italiano per disabili. E cerca agenti per proporre un mondo accessibile: Kenya, Cina, Canada, Israele su misura e senza limitazioni


Compagnia dei Viaggiatori è il primo tour operator italiano dedicato a viaggiatori disabili che propone viaggi in tutto il mondo, Europa, Asia, America, Africa. Il nuovo operatore promette di rendere il mondo più accessibile e il viaggio sempre possibile. Gli itinerari sono di ogni tipologia, naturalistici con safari in Botswana, culturali con soggiorni tra i Masai Mara del Kenya, coast to coast in Canada, e ancora tra i monumenti della Cina, in Israele, a Macchu Picchu in Perù. Quest’ultimo per esempio non è proprio per tutti, ma sulla pagina del programma si precisa a chi è adatto.

Gli itinerari individuali o per gruppi ristretti sono studiati per essere fruibili da chi non vede, non sente, non cammina, e per realizzarli ci sono staff e corrispondenti locali specializzati a risolvere i problemi e a eliminare gli eventuali ostacoli per arrivare senza difficoltà alla meta. Ci sono luoghi in cui tutto avviene comodamente e dove l’accessibilità è la regola, come in Canada. Altri invece, dove il concetto di accessibilità implica  soprattutto un aiuto umano diretto, grazie al quale si superano gli ostacoli oggettivi con l’esperienza e la professionalità degli operatori locali.

Proprio parlando di formazione, il discorso è complesso e impegnativo. Il tour operator selezionerà infatti un centinaio di agenzie in tutta Italia, interessate a formarsi e specializzarsi in viaggi per disabili. È un primo passo.

Compagnia dei Viaggiatori: il Viaggio senza barriere

tel. 08351732108, www.compagniadeiviaggiatori.it