DESTINATIONS

Il museo del violino

Il rinnovato palazzo dell’arte di Cremona ospita un auditorium e un museo dedicati alla liuteria

Il rinnovato palazzo dell’arte di Cremona ospita un auditorium e un museo dedicati alla liuteria

Di Raffaella Parisi

Nella città di Cremona conosciuta in tutto il mondo per la liuteria, il palazzo dell’arte di piazza Marconi, abbandonato da anni, è stato restaurato e trasformato con il contributo della fondazione Arvedi Buschini nata nel 1990 per lo sviluppo e il sostegno del patrimonio artistico e culturale, e del Comune di Cremona, in Auditorium e Museo del violino.

La presentazione del palcoscenico internazionale della musica avviene in concomitanza con il recente inserimento del “saper fare liutario” tra i patrimoni immateriali dell’Unesco. Nella nuova sala, la tecnologia si coniuga con la tradizione: l’acustica progettata dall’ingegnere Yasuhisa Toyota, massimo esperto mondiale di acustica e l’architettura degli spazi realizzata dallo studio Arkpabi degli architetti Giorgio Palù & Michele Bianchi – hanno raggiunto l’obiettivo di coniugare la perfezione del suono con la sinuosità della struttura a forma di tulipano rivestito di acero di color miele.

Nel palazzo, sotto il livello del pavimento originario uno scavo di alcuni metri ha permesso di ottenere i 14 metri di distanza tra il palcoscenico e il soffitto necessari per garantire un suono limpido, nitido e distribuito in modo omogeneo in tutti gli spazi dell’Auditorium.

Il palcoscenico ha forma ovale, per una visuale ed un’acustica ideale da qualsiasi posto-spettatore. Uno studio accurato è stato effettuato anche sui materiali impiegati per gli arredi: il pavimento del palcoscenico è in cedro giallo dell’Alaska, le poltrone sono in velluto color arancio, il soffitto è stato modellato con forme, curve e linee tondeggianti per assecondare e favorire la diffusione sonora.

I lavori finanziati dalla stessa famiglia Arvedi e dalle aziende cremonesi del gruppo, sono stati eseguiti in poco più di due anni.

Museo del violino
piazza Cavour, Cremona
www.museodelviolino.org