DESTINATIONS

Food designer al Mart

Una inedita incursione nel design e nella progettazione del cibo a cura di Beppe Finessi

Di Teresa Cremona

Le creazioni di un gruppo di “food designer” sono al centro della mostra “Progetto Cibo. La forma del gusto” dal 9 febbraio 2013 al 2 Giugno 2013 al Mart, Museo di arte moderna e contemporanea di Rovereto l’arte della progettazione industriale e del design più sperimentale applicata all’alimentazione.

Il percorso espositivo, suddiviso per aree tematiche, si apre con un omaggio al libretto “Good Design” pubblicato da Bruno Munari cinquant’anni fa nel quale il grande maestro insegnava a leggere i prodotti della natura, come fossero oggetti di design, sottolineandone, con ironia e rigore, le caratteristiche “funzionali e prestazionali”. Partendo da quella lezione, sono raccontati alcuni “cibi anonimi” attraverso interpretazioni grafiche; l’alimento basilare e onnipresente, il Pane è presentato in forme, esposte come sculture per valorizzarne la loro “bontà” estetica; i tipi di pasta, progettati da autori come Giorgetto Giugiaro, Mauro Olivieri e Christian Ragot raccontano come la creatività dei designer converga con la produzione industriale. La riflessione sulle trasformazioni messe in atto dall’industria alimentare intreccia i temi dell’etica, dell’ecologia e anche, nella sezione dedicata ai brevetti, il rapporto tra creatività e standardizzazione. Una sezione racconta alcune ricette, create da chi per mestiere elabora cibi particolarmente sofisticati; il progetto site-specific è stato realizzato per il Mart da Martì Guixé, uno dei nuovi maestri del design.

Il percorso espositivo si conclude con una puntuale ricognizione sul futuro del cibo. Durante il periodo di svolgimento della mostra sono previsti eventi che coinvolgono chef di livello internazionale, con serate di show-cooking con Gualtiero Marchesi, Daniel Facen, Davide Scabin, Claudio Sadler, Roberto Valbuzzi, Bruno Barbieri, Moreno Cedroni, Felice Lo Basso, Luigi Taglienti.

I designer e gli architetti le cui opere sono presenti alla mostra sono Enrico Azzimonti, Bompas&Parr, Achille Castiglioni, Stephan Bureaux, Lorenzo Damiani, Florence Doleac, FormaFantasma, Giorgetto Giugiaro, Marije Vogelzang, Marti Guixé, Giulio Iachetti, Marcel Wanders, Enzo Mari, Alessandro Mendini, Katja Grujters, Konstantin Grcic, Gaetano Pesce, Diego Ramos, Philippe Starck e chef di livello assoluto Gualtiero Marchesi, Bruno Barbieri, Massimo Bottura, Antonio Canavacciuolo, Carlo Cracco, Daniel Facen, Davide Oldani, Davide Scabin.

La mostra: http://www.mart.tn.it/progettocibo
Info, orari, tariffe, servizi – http://www.mart.tn.it/info
Informazioni turistiche – http://www.mart.tn.it/turismo
Diventa amico del museo – http://www.mart.tn.it/membership