HOTEL, SPA & CO

Bangkok Tree House

A Phra Pradaeng apre un boutique hotel “green” realizzato con legno e cartoni di recupero e bambù locale

A Phra Pradaeng apre un boutique hotel “green” realizzato con legno e cartoni di recupero e bambù locale

Di Teresa Cremona

Il Bangkok Tree House Hotel è a Phra Pradaeng, a pochi chilometri dal centro della città, in una zona verde e senza fabbriche che fu descritta alcuni anni fa dalla rivista Time come la migliore oasi urbana dell’Asia.

A Phra Pradaeng si vive ancora come 200 anni fa, fra acqua, coltivazioni di frutteti e case di pescatori su palafitte, lo skyline di Bangkok con i grattacieli ed i palazzi ultramoderni è visibile dall’altra parte del fiume Chao Phraya e qui si può arrivare in taxi o con il traghetto o con lo Skytrain per poi proseguire a piedi per un breve tratto, camminando fra piantagioni di papaia e cocco ed arrivare in cinque minuti all’albergo fatto di piccole unità indipendenti costruite in bambù, acciaio e vetro, collegate tra loro da una passerella in legno sopraelevata su una lussureggiante vegetazione.

Dal soggiorno di ogni camera si accede con una ripida scala alla zona da letto, l’unica con aria condizionata, poi si sale ancora fino al ‘sun deck’ con vista sulle cime degli alberi. Boutique hotel con solo12 stanze arredate con un mix perfetto che coniuga lo stile locale con l’ambiente circostante, e che hanno il nome degli insetti. Il proprietario ama citare Jonas Salk, creatore del vaccino antipolio: “Se tutti gli insetti dovesse scomparire, entro 50 anni la vita sulla terra sarebbe finita. Se tutti gli esseri umani scomparissero dalla terra, entro 50 anni tutte le forme di vita rifiorirebbero.”

Albergo ‘green’ con pavimenti, pareti e soffitti realizzati con legno di recupero e con bambù locale, isolamento termico realizzato con cartoni di recupero, illuminazione a LED alimentata da energia solare ed eolica, raccolta di acqua piovana, fornelli solari e uso di prodotti coltivati ​in loco, e a partire dal 2013, ogni ospite che arriva in bicicletta ottiene uno sconto del 15% sulle tariffe e anche l’uso dell’officina per la manutenzione della bici. Inoltre poiché sulle rive del fiume Chao Phraya abitano oltre 10 milioni di persone significa anche che nelle sue acque transita molta spazzatura, il Tree House si è impegnato a rimuovere un chilo di spazzatura dal Chao Phraya per ogni prenotazione.

A Phra Pradaeng nel fine settimana vi è un mercato galleggiante frequentato dai locali e non turistico e a breve distanza dall’albergo c’è il tempio di Bang Nok Namphueng, antico di 200 anni che conserva interessanti affreschi.

Bangkok Tree House
60 Moo 1, Petch Cha Hueng Road,  Phra Padaeng (Bangkok)
stay@bangkoktreehouse.com
www.bangkoktreehouse.com

doppie a partire da 79 € B&B