DESTINATIONS

Sposarsi alle BVI

Le modifiche alla legge sui matrimoni alle British Virgin Islands semplificano la vita ai futuri sposi. Le coppie posso iniziare prima le procedure e celebrare le nozze a 24 ore dall’arrivo

Grazie alle nuove regolamentazioni attivate da settembre sposarsi alle Isole Vergini Britanniche è diventato ancora più facile: le coppie posso infatti iniziare le procedure di matrimonio prima di arrivare alle BVI, inserendo i propri dati sul sito dell’ufficio civile governativo www.crisvi.gov.vg e celebrare le nozze dopo solo 24 ore dall’arrivo a destinazione


Il governo delle Isole Vergini Britanniche (BVI) ha apportato significative modifiche al BVI Marriage Act: il requisito minimo di residenza è stato ridotto da 3 a 1 giorno, è stato introdotto un tariffario e tutte le procedure burocratiche sono unicamente di competenza dell’ufficio civile. In precedenza, infatti, le coppie che volevano sposarsi alle BVI dovevano recarsi in tre sedi diverse per ottenere tutta la documentazione necessaria ad effettuare la domanda di licenza di matrimonio. Con le nuove procedure è possibile espletare l’intero processo presso gli uffici civili dove fornire i documenti d’identità (passaporto, per i cittadini italiani) e di stato civile; inoltrare la domanda per licenza di matrimonio, ottenere un certificato di matrimonio e presentare i due testimoni.

Per richiedere personalmente una licenza di matrimonio o per qualsiasi altro servizio che riguardi i matrimoni è necessario visitare l’Ufficio Passaporti a Wickham’s Cay, Road Town, Tortola. L’ufficio è aperto da lunedì a venerdì dalle 8:30 alle 15. Per informazioni chiamare il +(284) 468-3442.

La tassa per ottenere la licenza speciale corrisponde a $ 220; a cui possono essere applicati dei supplementi: $ 220 per il funzionario di stato civile , $ 120 per svolgere la cerimonia nel palazzo dell’ufficio civile e $ 25 per ricevere la copia certificata della licenza di matrimonio.

Le BVI, con panorami e spiagge da sogno, sono un posto perfetto per matrimonio+luna di miele, come molti preferiscono fare: che sia in chiesa, su uno yacht, in un resort o in una villa privata, l’arcipelago offre un’ampia scelta per celebrare cerimonie e ricevimenti con tanto di wedding planner professionali (l’elenco completo sul sito del BVI Tourist Board: http://www.bvitourism.com/wedding-planners).

Per  informazioni sulle Isole Vergini Britanniche:
British Virgin Islands Tourist Board
c/o AIGO
tel +39 02 66714374
www.bvitourism.it

Di seguito un pacchetto di viaggio per sposarsi, fare la  luna di miele o le due cose insieme a Peter Island con Press Tours (http://www.presstours.it):

Validità: dal 4 gennaio al 31 ottobre 2013

Durata soggiorno: 7 notti/9giorni in camera doppia Ocean View in pensione completa

Quota per persona:

Dal 04 gennaio al 31 marzo 2013 € 3.785

Dal 01 aprile al 31 maggio 2013 € 2.953

Dal 01 giugno al 31 ottobre 2013 € 2.685

La quota include: voli di linea da/per l’Italia con Air France e Liat con cambio a Parigi e St. Martin in classe economica; trasferimenti alle Isole Vergini dall’apt di Beef Island/Tortola a Peter Island e ritorno (taxi+barca privata); sistemazione in camera Ocean View in FB; cocktail di benvenuto; bottiglia di champagne; invito al Gourmet Dinner; day trip a St. Thomas o Virgin Gorda; bottiglia di vino ed escursione al Loop per vista del tramonto.

La quota non include: spese ed assicurazione annullamento, medico e bagaglio “no risk” extra € 114; tasse aeroportuali a partire da € 500 (da riconfermare all’atto dell’emissione); eventuale adeguamento Euro/Dollaro; tutto quanto non espressamente indicato.