DESTINATIONS

Riapre Banyan Tree Vabbinfaru

Il resort maldiviano famoso per la pluripremiata Spa si è rinnovato e ora vanta tutte ville con piscina

Il resort maldiviano famoso per la pluripremiata Spa si è rinnovato e ora vanta tutte ville con piscina

Di Valeria Delvecchio

Banyan Tree Vabbinfaru, la prima proprietà di Banyan Tree alle Maldive, ha riaperto al pubblico dopo importanti lavori di rinnovo che hanno permesso di arricchire tutte le ville con piscina esterna e jet pool con area relax nel giardino privato, nuovi interni e un pavillion per lo yoga. L’obiettivo è ricreare una lussureggiante oasi di tranquillità su un’isola deserta e offrire agli ospiti una sensazione di grande comfort in un’atmosfera esotica ed esclusiva perfetta per una romantica fuga. Nel giardino privato, tra le due piscine ricavate nella pietra naturale, si trova un sontuoso daybed impreziosito da comodi cuscini dove rilassarsi di giorno e ammirare le stelle di notte immerso in una lussureggiante vegetazione per garantire la massima privacy. Inoltre ogni villa ha un accesso diretto alla spiaggia e al pavillion privato per cene, relax o yoga. Laboratorio Marino Banyan Tree Vabbinfaru ospita un Laboratorio di Biologia Marina, il primo creato da un resort privato, dove gli ospiti possono partecipare in prima persona alle diverse attività: dalla reintroduzione del corallo alla salvaguardia delle tartarughe marine, fino alla pulizia della barriera corallina, perfetta per lo snorkeling. A pochi passi dalla spiaggia si apre una laguna di acqua trasparente in cui avvistare pesci trombetta, piccoli squali e tartarughe. Tariffe da 1.025 dollari USA (circa € 800) per villa per notte tasse incluse, per due persone.

Banyan Tree Vabbinfaru
banyantree.com/en/maldives_vabbinfaru/