GOURMET

Il galà delle bollicine

Sabato 1 dicembre, a Roma, si presenta l’XI edizione della Guida Sparkle-Bere spumante che premia le migliori bollicine italiane

Di Teresa Cremona

All’evento di sabato 1 dicembre sono presenti 60 aziende, provenienti da 13 regioni con più di 200 etichette in degustazione, tra queste le 55 aziende che si sono aggiudicate le 5 Sfere, simbolo con il quale la rivista Cucina&Vini premia le top label italiane.

Altri riconoscimenti legati all’iniziativa sono assegnati dagli sponsor della manifestazione, la Diam Bouchage, azienda francese leader nella produzione di tappi di sughero di qualità, consegna il premio “Vino dell’Emozione” al Franciacorta Riserva Cabochon Brut 2008 della cantina Monte Rossa.

Tre Marie
, brand storico della produzione dolciaria italiana, assegna invece il premio “Da donne a donne” che è stato vinto da Elvira Bortolomiol, della omonima cantina di Valdobbiadene, azienda tutta in rosa (mamma e 4 figlie alla guida della maison) e da sempre impegnata in attività di supporto nei confronti del mondo femminile.

Ruolo da protagonisti anche per 2 prodotti simbolo del mondo agroalimentare nazionale: la Mozzarella di Bufala Campana Dop e il Pomodoro San Marzano dell’Agro Sarnese-Nocerino Dop ai quali è riservato un ampio spazio. Altre prelibatezze al Sushi Corner, per l’ormai affermata la liaison tra le bollicine nostrane ed il mondo gastronomico orientale e per le croccantezze dell’azienda toscana GranArt.

Grand Hotel Excelsior
via Vittorio Veneto 125, Roma
www.excelsior.hotelinroma.com

Orario: sabato 1 dicembre 16-21.30

Prezzo del biglietto 10 € comprensivo della copia della guida Sparkle-Bere Spumante 2013