CRUISE

Crociera Orient-Express

Si chiama Orcaella ed è la nuova nave da crociera che navigherà sui fiumi del Myanmar da luglio 2013

Si chiama Orcaella ed è la nuova nave da crociera che navigherà sui fiumi del Myanmar da luglio 2013

Di Teresa Cremona

Orient-Express, da 17 anni nel Myanmar con la crociera fluviale Road to Mandalay, annuncia l’introduzione di una seconda nave da crociera a partire da luglio 2013. Attualmente in costruzione a Yangon, l’imbarcazione chiamata Orcaella propone un ventaglio di itinerari alla scoperta dell’ex Birmania.

Chiamata così in onore dei delfini che abitano il fiume Ayeyarwady, Orcaella naviga tra Yangon e Bhamo. L’agile imbarcazione percorre anche il fiume Chindwin, costeggia estese catene montuose nella parte più occidentale della regione, fino a raggiungere a nord la città di Homalin, a meno di 48 chilometri dal confine indiano.

L’elegante nave, composta da quattro ponti, ospita 25 spaziose cabine che si affacciano sul fiume con porte a finestra scorrevoli e balconcini, offrendo una cornice ideale per ammirare il fiume e le sue rive. L’Observation Deck ospita un’area relax con tende parasole e sedute reclinabili, un lounge bar e una piscina.