Italy

Il primo hotel design del mondo

Il Parco dei Principi di Sorrento nella Top Five dei migliori Hotel-design d’Italia secondo la giuria di Condé Nast

Il Parco dei Principi di Sorrento nella Top Five dei migliori Hotel-design d’Italia


Il Parco dei Principi di Sorrento, primo hotel-design del mondo firmato dal famoso architetto milanese Gio Ponti entra nella top-five della classifica “Top Italy 2012” redatta, per la prima volta, da Condé Nast Traveller.

La prestigiosa rivista ha premiato le migliori strutture italiane scelte per il servizio impeccabile, gli eleganti arredamenti, l’alta qualità del cibo e il fascino architettonico che rappresentano le mete ideali per i viaggiatori.

L’hotel Parco dei Principi di Sorrento è stato premiato per la sua particolarità. È una struttura di lusso, immersa nel verde di un giardino botanico di rara bellezza in cui moderno ed eterno, ovvero design e natura, si fondono con armonia. L’hotel mantiene ancora oggi intatto lo stile particolare impresso dal suo progettista, il celebre architetto milanese Gio Ponti.

Nelle mura e nell’arredamento dell’hotel design di Sorrento è, infatti, per così dire, intrappolato il genio dell’eclettico architetto che ha fuso classicità e modernità, tradizione e innovazione, artigianato e industria.

L’intera struttura è declinata secondo l’alternanza cromatica bianco-blu che diventa motivo unificante di tutti gli ambienti, della struttura architettonica e di ogni singolo dettaglio, come i cento pavimenti diversi per le sue cento stanze.

Si tratta di un riconoscimento importante per l’hotel che proprio quest’anno, per festeggiare i suoi 50 anni e far comprendere meglio agli ospiti il suo design è diventato anche museo, da giugno, infatti, ospita una mostra permanente che si incentra sull’opera pontina.

La prestigiosa giuria di frequent flyer e trend setter a cui si è rivolto Condè Nast Traveller per stilare la “Top Italy 2012” ha riconosciuto nell’hotel  a strapiombo sul mare la sua unicità ed originalità.

La presidentessa della giuria è Franca Sozzani, direttore di Vogue Italia; i giurati Lapo ElkannRenzo Rosso, imprenditore della Diesel; Beppe Fiorello, attore di cinema e teatro; Donatella Finocchiaro,comica e attrice;  Mimmo Jodice¸ uno dei più grandi interpreti della fotografia d’avanguardia; Delfina Delettrez, pronipote di Adele Fendi, grande interprete dell’arte orafa; Maria Grazia Chiuri Pierpaolo Piccioli direttori creativi di Valentino e Cesare Cunaccia, scrittore, giornalista, docente, critico d’arte hanno premiato il Parco dei Principi per il meraviglioso parco botanico di 27.000 mq, per la spiaggia privata adiacente a degli scavi archeologici, già apprezzata dalla Regina Giovanna, per gli  arredi originali creati da Gio Ponti, per la piscina esterna di acqua marina, per il  ristorante Ponti con terrazza a picco sul mare e per la meravigliosa atmosfera che Ponti ha voluto creare giocando con il bianco e il blu.

Sul Parco dei Principi leggi qui