Italy

Bere rosa

Cresce il successo dei vini rosati nel mondo e la rivista Cucina&Vini propone per l’estate 2012 una selezione di vini e spumanti rosati provenienti da 70 cantine dei terroir più vocati

Cresce il successo dei vini rosati nel mondo e la rivista Cucina&Vini propone per l’estate 2012 ‘Bere Rosa’, una selezione di vini e spumanti rosati provenienti da oltre 70 cantine dei terroir più vocati

Sabato 23 giugno, Palazzo Rospigliosi, Roma Il consumo dei rosati è in costante crescita – spiega Francesco D’Agostino, Direttore della rivista Cucina & Vini – anche se in Italia siamo ancora a livelli piuttosto marginali. Proprio per questo abbiamo pensato fosse giunto il momento di proporre una giornata di degustazione al pubblico della Capitale che rimane il principale mercato in Italia. E l’entusiasmo con il quale le aziende stanno rispondendo al nostro invito non fa che confermare il grande fermento che si respira intorno ai vini rosati”.

I dati forniti di recente dall’OIV (Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino) sottolineano come negli ultimi anni la produzione dei rosati sia cresciuta, a livello mondiale, del 13%. In tal senso l’Italia risulta (con 5.471.000 ettolitri) seconda solo alla Francia (circa 6.600.000 ettolitri) in termini di quantità prodotte.

Anche sul fronte dei consumi i vini rosati attraversano una fase positiva: nel 2010 una bottiglia su dieci tra quelle stappate nel mondo era di color rosa, per un totale di oltre 22 milioni di ettolitri. Pure in tal senso è la Francia a fare la parte del leone, con quasi 8 milioni di ettolitri consumati, al punto di risultare anche il primo Paese importatore; seguono gli Stati Uniti (3,123.000) e la Germania (1.524.000). L’Italia con 1.400.000 ettolitri, precede di un’incollatura il Regno Unito (1.333.000). E’ l’Uruguay il Paese dove, percentualmente, si consuma il maggior numero di bottiglie en rose con una percentuale del 33% davvero rilevante.

“Bere Rosa 2012” ospita il Consorzio della Mozzarella di Bufala Campana DOP perché come dice Domenico Raimondo, Presidente del Consorzio della Mozzarella di Bufala Campana DOP: ”i Rosati  spesso trovano un felice abbinamento con il nostro prodotto”.

All’appuntamento di sabato 23 giugno si possono acquistare a un prezzo speciale, le etichetteche sono presenti nella degustazione.

Palazzo Rospigliosi
via XXIV Maggio 43, Roma
Orario: 17.00 – 23.00
Ingresso: 5 € a persona

Informazioni
Valentina Venturato,
tel. 0698872584
venturato@cucinaevini.it