Europe

Ostello per signore

Ad Amsterdam apre Hostelle, il primo e unico ostello women only, costruito pensando ai bisogni delle viaggiatrici

Ad Amsterdam apre Hostelle, il primo e unico ostello women only, costruito pensando ai bisogni delle viaggiatrici


L’8 marzo, in occasione della Festa della Donna, è stato inaugurato ad Amsterdam Hostelle, il primo e unico ostello per sole donne dove l’accesso agli uomini è concesso solo per un caffè nella lounge. Bianca Brasdorp, ideatrice del progetto, voleva creare un posto sicuro, bello, divertente, pulito, in una zona strategica, non costoso e, soprattutto, women only. Con questi principi è nato Hostelle, 84 letti e 15 camere vicino allo stadio Amsterdam Arena e alla nuovissima sala da concerti “Ziggy Dome” a 15 minuti di metropolitana dalla Stazione Centrale (fermata “Amsterdam Bijlmer Arena Station”), dove arrivano anche i treni di collegamento con l’aeroporto internazionale di Schiphol.

Oltre ai dormitori da 8, 6, 4 posti, l’ostello ha camere doppie con bagno, doccia, biancheria, cassaforte, phon, set per prepararsi tè e caffè. Le camere sono disegnate da artisti, secondo un tema. Per esempio, una doppia è ispirata a Maria Antonietta, con lampadari d’oro, tessuti francesi, letti antichi e bagno in stile, anch’esso con lavabo d’antan e lampadario pomposo. Un’altra doppia è in stile cinese con illuminazione, armadi e opere d’arte made in China. I servizi e gli spazi comuni sonocongegnati per la comodità delle ospiti: cucina tutto dotata, prima colazione curata, biancheria gratuita, wifi e internet gratis, roba quest’ultima che nei cinque stelle lusso con doppie a tre zeri ti fanno pagare, e anche salato.

Doppie da 70 a 110 € . Prezzo a persona in dormitorio, da 19,50 a 35 €.  A tutti i prezzi vanno aggiunti 5 € per la prima colazione.

Hostelle
Frankemaheerd 2
1102 AN Amsterdam
tel.+31/207703504
info@hostelle.com
www.hostelle.com