Europe

Menu vintage 1948-2012

Tra luglio e settembre, British Airways celebra la cucina inglese con menu gourmet serviti a bordo durante le Olimpiadi 2012

Tra luglio e settembre, British Airways celebra la cucina inglese con menu gourmet serviti a bordo durante le Olimpiadi

Bistecca e funghi in casseruola, brasato di manzo alla cacciatora con carote novelle e patate château… Questo era il menu di bordo di British Airways (allora BOAC) nel 1948, durante i Giochi Olimpici di Londra.

Dopo 64 anni, da luglio a settembre, British Airways propone ai passeggeri dei voli di lungo raggio in tutte le classi di volo, 4 nuovi menu di bordo ispirati a quelli del 1948, preparati con prodotti rigorosamente inglesi e ricchi in umami, che contrasta naturalmente la diminuzione di gusto e olfatto causata dall’altitudine. Così a oltre 10.000 metri d’altezza, si cena con Rilette di sgombro su carpaccio di cetrioli sott’aceto e crostini; Fish Pie con ciuffetti di purea di patate e parmigiano e salsa tartara tiepida; Tortino al cioccolato fondente con cuore di caramello e letto di nocciole.

Ideatore dei piatti è Simon Hulstone (nella foto), astro nascente della cucina inglese già segnalato nella guida Michelin tra i giovani chef londinesi, e già premiato da British Airways come uno dei Great Britons, nella categoria Food.

www.ba.com

www.facebook.com/britishairways