Europe

Helsinki: Restaurant Day

Il 19 maggio, chiunque può dilettarsi ai fornelli, e aprire il suo ristorante per un giorno ovunque: casa, ufficio, parco, spiaggia

Il 19 maggio, chiunque può dilettarsi ai fornelli, e aprire il suo ristorante per un giorno ovunque: casa, ufficio, parco, spiaggia

Di Valeria Del Vecchio

No offense, ma questa volta i Finlandesi hanno avuto un’idea geniale. Per chi non lo sapesse, la capitale del design è ligia alle regole come quasi nessuno al mondo. Non esistono code disordinate; se si sgarra di un minuto a un appuntamento  si corre il rischio di essere etichettati  a vita come ritardatari; bisogna mantenere la distanza di un “braccio” quando si parla con sconosciuti etc. Eppure c’è un giorno all’anno in cui le leggi e norme civili lasciano spazio alla confusione creativa. In questa giornata, ognuno può aprire il suo temporary Restaurant  ed essere chef per un giorno. Il set dei vari spadellamenti può essere qualsiasi posto: appartamento, ufficio-previo permesso del capo- l’angolo di una strada, il giardino di casa, un parco pubblico o la spiaggia. L’unico vincolo è l’ immaginazione e l’unico obiettivo, oltre al divertimento, è la condivisione. Condividere lo spazio comune in modo alternativo, condividere ricette ed  esperienze gastronomiche, condividere passioni e storie.
Un’iniziativa culturale- più volte premiata- voluta dai cittadini e per i cittadini. Di qualsiasi età,  ceto sociale, nazionalità. Un carnevale culinario e un multiculturalismo di sapori e profumi che popola le vie di Helsinki ogni 19 maggio.

Info
Consiglio per la notte: Hotel Kamp, a due passi dalla Galleria Kamp, dalla piazza del mercato e dai rinomati Magazzini Stockmann. Doppia da 203 € (www.hotelkamp.fi).