FLY

Viaggi di prima classe

Compagnia aerea che scegli, amenity kit che trovi: per chi vola in first e business class, cosmetici firmati e il pigiama

Da Traveler, febbraio 2012

Chi vola in prima classe sa che si trovano kit con tutto quel che serve a rendere il viaggio più confortevole. Di solito non mancano dentifricio, tappi per le orecchie, mascherine per gli occhi, crema idratante, calze. Ma ognuno fa le sue scelte.



Emirates: nel kit c’è lo shower gel Bulgari perché sugli aerei A380 le prime classi hanno anche la doccia. Nel beauty donna: eau de toilette, crema per il viso, per le mani, salvietta umida; nel necessaire da uomo: dopobarba, crema corpo e acqua profumata.

Singapore Airlines: i prodotti sono tutti Kiehl, burro cacao, detergente e crema per il viso, antirughe. Si trovano in first e business class sui voli lunghi che partono da New York, Los Angeles, San Francisco e Houston.


Air New Zealand: i kit contengono calzini a righe e mascherine con otto frasi spiritose, tipo “Attenzione ai sonnambuli”, e cosmetici La Prairie (idratante, contorno occhi, balsamo per le labbra, crema nutriente).


British Airways: nella borsa firmata da Anya Hindmarch, solo prodotti britannici, da Ren (labbra, occhi gel, lozione per il corpo, e idratanti per il viso) al colluttorio Dr Harris.

Qantas: ci sono kit per gli uomini e per le donne, entrambi zeppi di soins Payot Paris; poi, per entrambi, mascherina, tappi, calze, spazzolino, dentifricio, un pettine o una spazzola. Per lui: crema da barba, un rasoio, deodorante (ma perché le signore non sudano in volo?).


United Airlines: considerato che i cosmetici Murad sono tra i più cari, il kit dei voli internazionali è un vero regalo: balsamo labbra, idratante viso e crema per il corpo. Per il resto è come le altre.


Virgin Atlantic: il kit è standard anche in prima. Ma oltre alle solite cose, per i voli notturni c’è anche il pigiama.