Europe

Wine gala dinner

Londra 13 marzo. Cena di beneficienza dedicata ai migliori vini e accompagnata dalla Royal Opera House Covent Garden

Di Teresa Cremona

Mercoledì 13 marzo Decanter Magazine, l’illustre rivista inglese e l’orchestra della Royal Opera House Covent Garden ospitano nella Vilar Floral Hall di Londra la cena di beneficenza più rinomata ed esclusiva dedicata al vino. Il Wine Gala Dinner è preceduto da un recital con la partecipazione del soprano Ekaterina Siurina e del mezzosoprano Christine Rice accompagnate dal Royal Opera Chorus, dirige Renato Balsadonna. Farà seguito la cena con alcuni dei più grandi vini del mondo, tra cui Dom Ruinart Champagne 1988, Clos de Tart Grand Cru 2003, Louis Jadot Corton-Charlemagne Grand Cru 2006, Ornellaia 2007, Chateau Haut Brion 1982 e Warre di Porto Vintage 1983. I vini sono presentati dai loro proprietari, SAR il Principe di Lussemburgo presenterà l’Haut Brion, Sylvain Pitiot il Clos de Tart, Pierre-Henri Gagey il Jadot e Paul Symington il Warre. Un’asta di beneficenza conclude la serata, condotta da David Elswood e da Anthony Hanson di Christie.

I biglietti sono venduti al prezzo di 375 £ e il ricavato va a beneficio della Royal Opera House Foundation – programma giovani artisti Vilar.

Per prenotare o informazioni
Yolanda Sze
tel +44/(0)2072129356
yolanda.sze@roh.org.uk
www.roh.org.uk
www.decanter.com

Un consiglio per dormire: vicino a Covent Garden, nella zona dei teatri e affacciato sul Tamigi, il Savoy Hotel del gruppo Fairmont (fairmont.com/savoy) è una base ideale per il soggiorno. È un albergo storico, che ospita un ristorante diretto da Gordon Ramsay (il Grill) e un American Bar dai cocktail molto rinomati: uno dei grandi classici è il White Lady che Erik Lorincz prepara ad arte (è infatti Best International Bartender at the Tales of the Cocktail Spirited Awards 2011).