Europe

Gran Galà a Gran Canaria

Costumi monumentali, sfilate di Drag Queen e balli in piazza. Fino al 21 febbraio, Las Palmas è solo un carnevale

Costumi monumentali, sfilate di Drag Queen e balli in piazza giorno e notte. Fino al 21 febbraio, Las Palmas è solo carnevale

[slideshow id=55]

Fotografie di Giovanni Tagini

Il carnevale di Las Palmas è la festa più importante dell’isola di Gran Canaria, che per tre settimane dal 3 al 21 febbraio 2012 diventa palcoscenico di sfilate, concorsi e balli in piazza giorno e notte.

Si lavora quasi tutto l’anno per realizzare i costumi monumentali per l’occasione e per vincere l’ambito titolo di Regina del Carnevale. In questo caso infatti non basta sfoderare un bel sorriso, bisogna saper inodssare vestiti impossibili, alti quattro metri e dal diametro smisurato. E soprattutto bisogna mantenere i nervi saldi, perché tutto si decide in pochi istanti, quando tutti gli occhi dell’isola e le luci del Parco Santa Catalina sono puntati su quella mise. Quest’anno ha vinto Laura Medina con un abito dal titolo Come with me one more time.

L’altro momento attesissimo è il Galà Drag Queen di Las Palmas, perché esprime lo spirito autentico della manifestazione: divertente, irriverente e spregiudicato.