Italy

40 foto di Tatjana Grekova

Momenti sospesi di un giorno qualunque, questo il titolo della mostra dedicata a Tatjana Grekova, dal 24 febbraio nella sede milanese dell’associazione Italia Russia

Di Teresa Cremona

Quaranta scatti in bianco e nero e a colori, uno sguardo sulla vita attraverso le immagini catturate, in giro per Mosca, dall’obiettivo di Tatjana Grekova. È la mostra Momenti sospesi di un giorno qualunque ospitata fino al 9 marzo 2012 nella sede ell’associazione Italia Russia, ente che da 60 anni promuove eventi nell’ambito delle relazioni culturali italo russe.

Tatiana Grekova ha 31 anni e vive a Mosca, dove si è trasferita dopo il matrimonio e dove  lavora come consulente per Christian Dior ed Helena Rubinstein. Ha realizzato il sogno di avvicinarsi alla fotografia solo nel 2006, e dopo il diploma preso all corso di fotografia professionale Fotostart – Fotoiskusstvo ha iniziato l’attività fotografica.

La mostra fa parte del progetto Ti presto il muro, un’iniziativa sperimentale nata nel 2009 che periodicamente offre le pareti della sede dell’associazione Italia Russia – al 4° piano di uno degli splendidi edifici della galleria Vittorio Emanuele – sono prestate per esporre le esperienze creative di artisti contemporanei che non troverebbero altrimenti spazio perché troppo poco conosciuti,  ma che rappresentano comunque un valore significativo nell’ interazione culturale tra l’Italia e la Russia.

Momenti Sospesi di un giorno qualunque
Associazione Italia Russia
via Silvio Pellico 8, Milano
tel. 028056122
eventi@associazioneitaliarussia.it
www.associazioneitaliarussia.it
Ingresso libero