DESTINATIONS

Rapporto Africa

Due maestri della fotografia in mostra a Milano. Il ricavato dalla vendita delle opere è destinato a progetti umanitari in Africa

[slideshow id=34]

Il 3 novembre a Milano si inaugura la mostra di due maestri della fotografia italiana, Gian Butturini, scomparso 5 anni fa, e Mario Dondero, classe 1928 e ancora in piena attività, amici con approccio simile alla fotografia, connessa all’approfondimento dei temi sociali, stimolata dall’attualità e supportata da una tecnica rigorosamente manuale.

Nell’esposizione curata da Andrea Foschi e Marta Butturini e organizzata dall’Ong Fratelli dell’Uomo ci sono le foto in bianco/nero baritato e colore scattate dai due maestri tra il 1968 e il 2001 in Eritrea, Sahara Occidentale, Mali, Senegal, Costa D’Avorio. Le stampe sono in vendita e i proventi sono destinati ai progetti dell’associazione Fratelli dell’Uomo in Africa.

Rapporto Africa
dal 4 al 13 novembre 2011
ingresso libero
c/o Flos Professional Space
corso Monforte 15, Milano

Gli autori
Mario Dondero. È una delle più importanti e originali figure del fotogiornalismo contemporaneo. Collaboratore della rivista Jeune Afrique, ha mantenuto costante un vivo interesse per l’Africa con ripetuti soggiorni in diversi paesi prevalentemente dell’area occidentale. Ha girato il mondo, ha pubblicato reportage su Times, Newsweek, e altri importanti giornali di attualità. È stato in Algeria negli anni della tortura, in prigione in Guinea Bissau e in molti altri paesi caldi del mondo.

Gian Butturini (1935-2006). Maestro del reportage fotografico internazionale e regista, ha pubblicato più di quaranta volumi fotografici ed è stato autore di numerosi film tra i quali Il mondo degli ultimi premiato al Festival di San Sebastian. Nell’83 invitato dalla Repubblica Democratica Saharawi ha documentato la guerra contro il Marocco, mentre nel 2001 ha realizzato un servizio in Eritrea dopo la sanguinosa guerra con I’Etiopia.