HOTEL COLLECTION BY TERESA CREMONA

B&B Villa Avenia, Salerno (Campania)

Un’oasi in città tra percorsi storici, l’incanto della natura e i profumi agrumati e luoghi ricchi di antica memoria. Non sembra proprio Salerno

Un’oasi in città tra percorsi storici, l’incanto della natura e i profumi agrumati e luoghi ricchi di antica memoria. Non sembra proprio Salerno

Di Teresa Cremona

Villa Avenia bisogna cercarla, non si incontra per caso. È in collina nel suggestivo centro storico di Salerno, fra vicoli che salgono e che scendono, gradini che diventano scale, piazzette piccole come fazzoletti su cui affacciano illustri palazzi e dove i ciuffi di foglie e i rampicanti che sporgono dagli alti muri di cinta fanno intuire giardini segreti. Ancora, dove le testimonianze architettoniche di epoche diverse si sovrappongono, si integrano, si algamono in un racconto che si scopre passo dopo passo.

Il portone è quello di un palazzo nobile, la scala antica conduce al primo piano, la porta è quella di casa e gli interni conservano lo charme affettuoso del luogo amato e vissuto da molte generazioni. Salotto e camere sono arredate con mobili dell’Ottocento che sono quelli di famiglia, la cucina è un incanto fra piastrelle bianche blu, marmi segnati dall’uso, pentole e stoviglie appese e angoli di lavoro, e poi l’affaccio sulla terrazzetta con gli alberi di limoni e il mare all’orizzonte.

Da ogni finestra scorci del golfo o del giardino, magnifico, che  si distende davanti alla casa con terrazze, pergolati, rampicanti e intonaci che hanno assunto patine da quadro.

Stare quassù è un fuori dal mondo, sereno e romantico, testimonianza di come doveva essere un tempo la costiera.

Ma il lungomare, i locali,  i ristorantini, il passeggio, si raggiungono in pochi minuti o con l’ascensore comunale o con una breve passeggiata,

B&B Villa Avenia
Giardino dei Semplici
via Torquato Tasso 83
Salerno
tel. 0819252281
www.villaavenia.com
info@villaavenia.com
Prezzo €