DESTINATIONS

Sciare con gusto

Sapori ad alta quota: anche quest’anno, i rifugi di montagna invitano chef stellati da tutto il mondo a cucinare con i prodotti dell’Alto Adige

Di Raffaella Parisi, foto di Daniel Töchterle

Tra dicembre e marzo, nei rifugi dell’Alta Badia, patrimonio naturale dell’Unesco, si va per Sciare con gusto. I rifugi e i masi che aderiscono al programma offrono per tutta la stagione sciistica un piatto ideato da uno chef stellato. Così, fermandosi al rifugio Las Vegas si trova nel menu una ricetta di Josean Martìnez Alija del Nerua, del Guggenheim Bilbao, mentre alla baita Col Alt c’è sempre un piatto di Sergio Mei del Four Seasons di Milano. Quest’anno ai fornelli si cimenta anche la campionessa nazionale Maria Canins, che ogni martedì mattina insegna a preparare lo strudel al Camping Sass Dlacia, mentre il mercoledì, la si incontra al Centro Fondo Alta Badia per il corso di sci di fondo; il 18 marzo, l’appuntamento è con “Dé dl’vin”, una giornata sugli sci con tappe-degustazione a 2000 metri di vini altoatesini accompagnati da speck, pane e formaggi locali (15 €).

Dal 22 al 27 gennaio, c’è anche la settima edizione di Chef’s Cup Südtirol, una rassegna enogastronomica dove più di 100 chef tra i migliori del mondo e alcuni produttori di grandi vini esprimono le loro doti non sulla tavola ma sulle piste, dove gareggiano sugli sci con campioni del mondo dello sport. Poi si discute, si fanno ski safari, corsi di cucina con gli chef stellati dell’Alta Badia, alla sera si balla e si ascolta musica nei locali a valle e in quota (www.chefscup.it).

Oltre al Las Vegas e Col Alt, questi gli altri rifugi sulle piste e i nomi degli chef stellati che vi presentano i propri piatti:

Al Pralongià, Bobby Bräuer (del ristorante Petit Tirolia).

Ütia Lée, Martin Fauster (Königshof).

Ütia Mesoles, Andrea Aprea (Vun del Park Hyatt).

Ütia Jimmy, Alberto Faccani (Ristorante Magnolia).

Ütia Arlara, Hywel Jones (The Park & Brasserie al Lucknam Park Hotel & Spa).

Club Moritzino al Piz La Ila, Giancarlo Morelli (Pomiroeu)

Ütia Bioch, Norbert Niederkofler (St. Hubertus)

LA Ütia, Arturo Spicocchi (Stüa de Michil)

Ütia Bambi, Tablà e Fabio Cucchelli (La Siriola)

Consorzio Turistico Alta Badia
tel. 0471836176
www.altabadia.org
info@altabadia.org