DESTINATIONS

Milano è di moda

Dal 21 al 27 settembre, Milano è l’osservatorio del fashion internazionale. Con sfilate, stilisti e modelle tra la gente, in pieno centro

 

Dal 21 al 27 settembre, Milano è l’osservatorio del fashion internazionale. Con sfilate, stilisti e modelle tra la gente, in pieno centro

Testo di Sara Magro, foto di Gianmario Marras

Per la seconda volta, Milano Fashion Week è nel centro di Milano, in via Mercanti, e ha il quartiere generale a Palazzo Giureconsulti e sotto gli archi della Loggia dei Mercanti. Così dal  21 al 27 settembre stilisti, modelle, giornalisti e tutti i numerosissimi addetti ai lavori si confondono con cittadini, turisti e altri passanti, e spesso, li coinvolgono nelle loro mise en scene. È la moda che torna nel ventre di Milano, creatrice di uno stile applaudito in tutto il mondo. Seguendo i tappeti fucsia si raggiungono Palazzo Clerici e Circolo Filologico, e si completa così la passeggiata sulla via della moda donna, con tappe ai catwalk o davanti ai 2 videowall con i défilé in live streaming in via Mercanti, di fronte al Palazzo Giureconsulti. Sulle passerelle, 74 sfilate dei più grandi stilisti italiani e stranieri che presenteranno le collezioni per la Primavera/Estate 2012, 119 collezioni in tutto. Milano sembra per qualche giorno quello che dice sempre di essere, con tanto di ingorghi, corse e bellezze in giro che sembrano sculture viventi. E soprattutto un richiamo (anche turistico) internazionale.

Camera Nazionale della Moda Italiana
www.cameramoda.it