DESTINATIONS

Conoscete Tampere?

A un’ora e mezza da Helsinki, questa cittadina finlandese è un bijou da girare in bici (d’obbligo la sosta al museo dedicato a Lenin)

A un’ora e mezza da Helsinki, questa cittadina finlandese è un bijou da girare in bici, con sosta per l’hamburger di pesce e al Museo di Lenin

Di Teresa Cremona

Tampere, terza città della Finlandia, fu dal 1779 e per tutto il 19° secolo la Manchester del Nord, centro di produzione tessile con fabbriche che sfruttavano l’energia prodotta dalla Tammerkoski Rapids, le suggestive cascate che con un salto di 18 metri mettono in comunicazione due laghi.

Oggi Tampere è nota per la telefonia e per le biotecnologie, ma gli ottocenteschi stabilimenti di Finlayson e Tampella ristrutturati e riqualificati, ospitano teatri, cinema, attività culturali e anche l’interessante e attuale Museo delle Spie, dove i ragazzi (previo appuntamento) possono verificare le proprie capacità e attitudini alla professione con prove di abilità ed intelligenza.

Fra i monumenti della città, la Cattedrale ultimata nel 1907 è un notevole esempio dello stile architettonico romantico finlandese; fu progettata da Lars Sonck e ha interni decorati con affreschi di Hugo Simberg, una poetica sequenza di giovinetti integralmente nudi che sorreggono una ghirlanda, immagini che fecero scandalo e suscitarono scalpore.

Nel centro città, il mercato coperto di Kauppahalli è una bella struttura con botteghe-bistrot, l’ambiente è animato e molto caratteristico e chi è in giro per shopping (il mercato è in comunicazione diretta con i grandi magazzini Soros) può fermarsi a mangiare una soupe calda o un sandwich al salmone. Nella piazza di Laucoontori, dove ci si imbarca per le crociere sul lago, altri tavoli ma all’aperto per gustare hamburger di pesce o salmone alla griglia o la tipica salsiccia di Tampere, la mustamakkara, e chi vuole fare crociere sui laghi può salire a bordo con la bicicletta (per i noleggi rivolgersi all’Ufficio del Turismo che si trova all’interno della stazione dei treni) e poi tornare pedalando per tranquille e panoramiche strade di campagna.

Stockmann Department Store, sulla strada principale di Tampere, è il migliore grande magazzino della città, da visitare il piano della biancheria per la casa (il cotone e il lino sono ancora una specialità del territorio) e sullo stesso piano il reparto dei cristalli, molto belli e moderni e meno costosi che in Italia, da segnalare quelli di design firmati Ittala.

La città è piccola e piacevole ed è facile spostarsi a piedi o in bicicletta. Da non perdere il Museo di Lenin, unico museo al mondo dedicato allo statista sovietico, allestito nella sala dove Lenin incontrò segretamente nel 1905 una delegazione russa di cui faceva parte anche Stalin. È composto da 2 ambienti ed è storicamente interessante, ma soprattutto ha una piacevole atmosfera vetero-rétro. Nel negozio, si vendono spille e distintivi dell’epoca sovietica, matrioske e riproduzioni di manifesti d’epoca.

Tutta la regione si presta a vacanze nella natura, ovunque foreste di abeti e di betulle, ovunque laghi dove si può praticare la pesca sportiva, dove è possibile affittare chalet a bordo d’acqua e con sauna privata, si può fare canoa e nuotare (i laghi finlandesi sono poco profondi e da giugno la temperatura dell’acqua è molto gradevole). La natura è dominante, il territorio solitario e splendidamente preservato e la trasparenza luminosa dell’aria vi racconterà dell’assenza di ogni inquinamento.

Helsinki dista solo un’ora e mezza in treno e ci sono frequenti collegamenti fra le due città e fino a tarda sera, dal porto di Helsinki con le lussuose navi veloci della Tallink Silja Line e in sole 2 ore di navigazione, si raggiunge la città di Tallinn in Estonia, non è richiesta alcuna formalità doganale, è sufficiente avere il passaporto.

Arrivare

Sono già operativi i nuovi collegamenti aerei di Ryanair, con partenze da Roma, Milano, Pisa: prossimamente anche da Trapani a Tampere.

Dormire

Hotel Cumulus Tampere
Schlossle Hotel Tallinn
Hotel Kampp Helsinki

Per le informazioni turistiche

 

 

www.visittampere.fi
www.visitfinland.com
www.tourism.tallinn.ee