CRUISE

Tra iceberg e balene

Costa Crociere porta le sue ammiraglie a nord: 21 giorni nelle terre dei ghiacci fino alla Groenlandia, o 7 capitali in 11 giorni

Costa Deliziosa parte il 30 luglio per una nuova rotta nella terra dei ghiacci. Da Amsterdam si raggiunge Bergen, la porta dei fiordi norvegesi. La tappa successiva è Akureyri, poi, rotta verso la Groenlandia, la più grande isola del mondo. Dopo tre giorni di navigazione tra iceberg e balene, si arriva  alla punta meridionale dell’isola, e da lì si risale lungo la costa occidentale. Al ritorno, attraversati i circa 100 km dello stretto di Prins Christians Sund, scali a Rejkiavik e Thorshavn, nell’arcipelago danese delle Faroer. Ultima fermata a Invergordon, in Scozia, dove si visita il Lago di Loch Ness. Si naviga per 21 giorni su a bordo di una nave-villaggio con una spa di 3.000 metri quadrati e più, ristorante à la carte con cucina a vista (oltre agli altri e ai bar); cinema 4D, PlayStation Wolrd con console PS3; un simulatore di Golf con Putting Green esterno e un simulatore di Gran Premio (da 3.820 € a persona volo dall’Italia incluso; i ragazzi fino a 18 anno in cabina con i genitori non pagano).

Sette capitali europee in 11 giorni è invece l’itinerario proposto da Costa Crociere per visitare in 11 giorni Amsterdam, Berlino, Copenaghen, Oslo, Edimburgo, Parigi e Londra. Imbarco sull’ammiraglia Magica ad Amsterdam, e primo scalo ad Amburgo per visitare Berlino; poi Copenaghen e Oslo; quindi, Edimburgo e sbarco a Le Havre per raggiungere Parigi. Infine, approdo Dover per visitare Londra (pacchetto di 5 tour, 313 €). Tra una città e l’altra, il soggiorno a bordo prevede due ristoranti, 11 bar, un teatro a tre piani, una discoteca, sale da ballo, sala giochi, casinò e wellness in spa (partenze: 29 giugno, 9-19-29 luglio, 8-18-28 agosto 2011; da 1.550 €).
Costa crociere |www.costacrociere.it