HOTEL COLLECTION BY TERESA CREMONA

Verdura Golf & Spa Resort, Sciacca (Sicilia)

Un posto così in Sicilia è una voce fuori dal coro. Anzi è proprio una novità. Innanzitutto per le dimensioni di ogni spazio costruito in arenaria chiara che sembra immenso, altissimo e arioso e al contempo minuscolo considerato che è solo una minima parte dei 230 ettari del resort: due links di 18 buche, campi da tennis e da calcio, l’aranceto, l’uliveto e il labirinto di Dedalo, l’orto voluto da Fulvio Pierangelini, supervisor dei 5 ristoranti. E in quest’orizzonte che spazia dal mare al prato curato, alla montagna alle spalle, nulla, neppure un piccolo dettaglio turba l’occhio: ovunque c’è un’armonia di forme e colori, dalle chaise longue in tinta naturale intorno alla piscina agli ombrelloni in paglia sulla spiaggia bianca. Le camere (poco più di 200) sono distribuite in blocchi dall’architettura minimalista e tutte guardano il mare, esposte al sole fino all’ultimo raggio della sera. Stesse proporzioni, immense rispetto agli ospiti e minuscole rispetto a resto, nella spa con 10 cabine per i massaggi e una suite, piscine per la talassoterapia, palestra, hammam, sauna e piscina coperta. Quando il resort è a pieno regime, oltre 400 ospiti più il personale, non si ha mai la sensazione di affollamento. Davanti a ogni edificio, c’è un parcheggio di bici che gli ospiti possono usare per spostarsi da un posto all’altro. In alternativa si può chiedere un buggy elettrico alla reception. Doppia da 330 € e fino ai 12.000 € per la Presidential Suite.

Verdura Resort & Spa | Contrada Verdura, Sciacca | tel. 0925998170