FLY

Bangkok mordi-e-fuggi

Thai Airways propone tariffe speciali per Thailandia, Indocina, Australia e Nuova Zelanda. Valide anche per soggiorni brevi

Per festeggiare il 51° anniversario, Thai Airways vola a Bangkok con biglietti da 571 euro; a Koh Samui da 572 euro, a Phuket e Chiang Mai da 577 euro, in Myanmar da 607 euro, in Laos da 614 euro e in Vietnam da 616 euro. E sempre con la compagnia di bandiera thailandese si possono raggiungere anche Australia e Nuova Zelanda, rispettivamente con quote da 1.054 e 1.113 euro.

Tutte le tariffe si intendono di andata e ritorno dall’Italia in classe economica tasse incluse (massimo 21 giorni di permanenza) e sono valide per partenze fino al 30 giugno 2011 senza nessun minimum stay obbligatorio. La promozione è uno stimolo a prenotare viaggi brevi persino sul long haul, in alternativa alle più classiche mete corto e medio raggio. Per chi volesse pianificare un soggiorno mordi-e-fuggi a Bangkok.