GOURMET

Domenica in vigna

Per tre domeniche, la Cantina Ulmo di Planeta apre al pubblico per degustazioni, passeggiate tra i vigneti e incontri letterari

Se chiedete ad Alessio Planeta di parlare di vino, lui esordisce così: «Non si può produrre vino buono in un brutto posto». Come dargli torto dopo aver visto la tenuta di famiglia a Sambuca di Sicilia, provincia di Agrigento, e assaggiato il suo Chardonnay (un bianco che sembra un rosso), e visto il vigneto antico, e visitato la cantina moderna dell’Ulmo? Qui la vite cresce bene e dà buon vino, come tanti altri frutti della terra: i carciofi, gli ulivi (nocellara), i mandorli, il finocchietto selvatico, l’alloro, le querce, i frassini che crescono lungo i tre Sentieri della Segreta, che partono dalla cantina, si diramano tra i vigneti e fino al lago Arancio (da 60 a 90 minuti di passeggiata). Sono aperti al pubblico sempre, ma il 15, il 22 e il 29 maggio sono occasioni speciali per sperimentarli. Per tre domeniche, la tenuta Planeta apre agli ospiti con tante iniziative: visite alla cantina, al Country Museum e alla mostra (a lume di candela) Viaggio in Sicilia con foto di Shoba; mercatino di frutta e verdura bio, chiosco dei gelati, piatti dello chef (Angelo Pumilia), laboratori enogastronomici, degustazione di dolci artigianali, musica, presentazione di libri sulla Sicilia con gli autori (Giuseppe Barbera, Stefano Malatesta, Roberto Alajmo), lezioni di mungitura e altre attività per i bambini. Degustazioni con coupon; ingresso 10 €.

Cantina Ulmo | Contrada Ulmo, Sambuca di Sicilia (Ag)
tel. 09251955460 | winetour@planeta.it

Il consiglio: dopo la scampagnata, soggiorno di charme al Verdura Golf & Spa Resort, a 45 minuti dalla tenuta Planeta.