HOTEL COLLECTION BY TERESA CREMONA

Monastero-fortezza di Santo Spirito, Ocre (Abruzzo)

Sembra un nido d’aquila, arroccato, in posizione isolata, con vista magnifica sul Gran Sasso: così si presenta il monastero di Santo Spirito d’Ocre, primo insediamento cistercense della vallata aquilana.
 Fondato nel 1222, fu un luogo di preghiera ma anche fortezza; ritiro spirituale ma anche esempio di un potere temporale che dominava sul territorio circostante. Soppresso nel 1625 da papa Innocenzo X, rimase abbandonato fino a pochi anni fa. Ora però è stato perfettamente restaurato (non ha subito danni dal terremoto che ha colpito l’aquilano nel 2009) ed è stato trasformato in un piccolo albergo ricco di suggestioni. All’interno delle possenti mura, conserva inattesi spazi verdi e sereni, una cappella affrescata, un ristorante e 12 camere semplici e arredate con mobili “poveri”, antiche travi al soffitto e sulle testate dei letti decorazioni che ripetono i motivi degli stemmi castellani. In estate c’è un ricco programma di musica.

Monastero di Santo Spirito d’Ocre | tel. 08621965538 | €€€