NEWS

Scia bene, mangia meglio

La ski area del Porta Vescovo Dolomiti Resort
La ski area del Porta Vescovo Dolomiti Resort

Una stagione invernale all’insegna del gusto quella proposta dal Porta Vescovo Dolomiti Resort, la sponda veneta del comprensorio sciistico Dolomiti Superski, che si sviluppa tra i 1.602 metri di Arabba (BL) e i 2.538 metri di Forcella Europa. Non potrebbe essere altrimenti visto che, oltre allo sci, il fiore all’occhiello di questo comprensorio è proprio la proposta gastronomica, articolata in diverse ma complementari realtà gestite dallo chef Ivan Matarese, classe 1984, napoletano emigrato tra le vette: il Rifugio Luigi Gorza a 2.478 metri di quota alla stazione di arrivo della funivia – imperdibile la vista sul ghiacciaio della Marmolada e il gruppo del Sella – con il suo elegante self-restaurant e il Grand Bar, al cui interno si trovano anche il ristorante gourmet Viel dal Pan e il Bistrot, uno spazio esterno, con tavoli collocati su una scenografica terrazza, Completa l’offerta La Cesa Da Fuoch, in località Pescoi, a pochi passi dalla stazione intermedia della telecabina, quindi facilmente raggiungibile anche da chi non scia. Ecco gli appuntamenti da non perdere ad alta quota.

La terrazza del ristorante Viel Dal Pan
La terrazza del ristorante Viel Dal Pan

Pizza Party (tutti i venerdì al Rifugio Luigi Gorza dalle ore 19, prima salita della funivia, alle 22.30, ultima discesa della funivia): in tavola grandi pizze da condividere con gli amici o, in alternativa, le proposte del menu snack, accompagnate da un aperitivo o una birra. A completamento della serata, oltre alla salita notturna in funivia, lo spettacolo del cielo stellato e l’immancabile dj set.

Variazione di carota affumicata e fresca, caviale e calamaro al ristorante Viel Dal Pan
Variazione di carota affumicata e fresca, caviale e calamaro al ristorante Viel Dal Pan

Il 14 febbraio ci sarà la San Valentino Pizza Night: si salirà al Rifugio alle 19 e, dopo un aperitivo in terrazza intorno a un falò, si potranno gustare golose pizze tra le quali le speciali Spicy Love, Sweet Love e Vertical Love. Se il tempo lo permetterà, la serata si concluderà con uno spettacolo di fuochi d’artificio prima di riprendere la funivia per tornare a valle (alle 23,30). Sempre ogni venerdì, il ristorante Viel dal Pan, aperto esclusivamente su prenotazione, propone due menu degustazione a prezzo fisso. Per informazioni: info@dolomitiportavescovo.it

Italy - Veneto

Fine gennaio. A partire da questo periodo, le due ampie terrazze della Cesa da Fuoch, esposte al sole per tutto il giorno, saranno teatro di eventi, dj set e degustazioni di vini delle cantine regionali. All’interno, uno spazio accogliente e d’atmosfera, con fornelli a vista, propone un ricco menu con piatti preparati al momento.

2015.02Viel dal Pan16

San Valentino (14 febbraio). Programma speciale per la serata, proposto dal ristorante Viel Dal Pan: a partire dalle ore 19, salita in funivia al Rifugio Luigi Gorza, seguita da un aperitivo di benvenuto sulla terrazza attorno a un falò (condizioni meteo permettendo). Poi gli ospiti ceneranno seduti in tredici esclusivi tavoli da due gustando le specialità di Matarese tra le quali Entratina di benvenuto dello chef; Tacos di verza, schie fritte, avocado e panna acida; Astice, polenta bianca e bouquet aromatico alpino. Si prosegue la serata con dj set nella zona bar e fuochi d’artificio. Come per i Pizza Lovers Party, l’ultima discesa in funivia è prevista alle 23,30 (costo: 99 euro a persona, escluse bevande ma inclusi welcome drink e passaggio in funivia).

VielDalPan_esterno notturno

Ski&Wine (24 marzo). Degustazione di vini (in collaborazione con Arabba Fodom Turismo): di rifugio in rifugio, gli amanti dello sci possono andare alla scoperta della ski area Arabba-Marmolada gustando, a ogni sosta, un calice di vino accompagnato da sfiziosi stuzzichini.
Informazioni: www.dolomitiportavescovo.it