HOTEL COLLECTION BY TERESA CREMONA

Hotel Annunziata, Ferrara (Emilia Romagna)

La vista sul Castello Estense dalla suite. Foto di Monica Vinella
La caffetteria sul tavolo della colazione

L’Hotel Annunziata di Ferrara è un piccolo albergo a conduzione famigliare che sta al passo coi tempi pur conservando i valori di un’ospitalità autentica. Connubio fortunato e raro che ne fa un indirizzo da mettere tra i preferiti. Anche perché Ferrara è un città che merita di essere visitata e di tornare.

annunziata_gallery_40

Partiamo dalla posizione incantevole, in una piazza pedonale davanti al Castello Estense, sede di una delle corti più illuminate e colte del Rinascimento italiano. La splendida residenza, con il fossato, il ponte levatoio e l’architettura in mattoni a vista del complesso è incorniciata dalle finestre delle camere. (La prospettiva migliore è dalla suite al terzo piano, proprio di fronte all’ingresso principale).

Le camere sono arredate semplicemente con mobili moderni, dai colori chiari. I bagni sono comodi e attuali e ci sono prese ben distribuite per chi ha bisogno di ricaricare il telefono sul comodino e di lavorare al computer.

Gli spazi comuni sono invitanti. Al banco della reception si trovano snack o bevanda ” salutari” di benvenuto: una  spremuta d’arancio, dell’acqua aromatizzata, una piccola macedonia di frutta fresca. Nell’area living si può lavorare al grande tavolo conviviale, sfogliare libri fotografici e cataloghi delle mostre in corso a Ferrara, giocare al calciobalilla e ascoltare musica delle playlist create apposta.

All’Annunziata non c’è il ristorante, ma ogni mattina si apparecchia una prima colazione luculliana: succhi di frutta e centrifugati fatti al momento, muffin con frutta o verdure di stagione, torte, salumi e formaggi scelti per qualità, omelette, uova pronte o espresse dalla cucina, toast farciti, granole artigianali, focacce e marmellate. Tutto fatto artigianalmente o espresso. Ma non è che una lista breve, perché ogni giorno dalle 6 alla 10, va in scena un banchetto vario da comporre secondo necessità, dalle intolleranze personali ai superfood di carburazione. Una sorpresa inattesa è la moka sempre piena e calda, come quella che si fa ancora solo a casa.

Ferrara è una città da girare in bici. Lo fanno tutti, è comodo e per gli ospiti dell’Annunziata le bici sono parcheggiate all’uscita. Per andare dove? Be’ se proprio non si ha idea, basta chiedere a Zeno, il proprietario, sempre generoso di ottimi consigli e buoni indirizzi, in città e fuori.

Hotel Annunziata
piazza della Repubblica
www.annunziata.it