DESTINATIONS

Il Blaudruck è patrimonio ceco

Un altro riconoscimento Unesco per la Repubblica Ceca. L’antica arte tintoria conosciuta come Blaudruck e perpetuata da secoli dagli artigiani di Germania, Austria, Ungheria, Cechia e Slovacchia è oggi ufficialmente Bene Immateriale dell’Umanità.
Tovaglie, tendaggi, costumi tipici, camicie, grembiuli, sciarpe e foulard, scamiciati per bambine, borse di tela, cuscini, gilet, … da secoli e secoli la Blaudruck –tipica tecnica artigianale di tintura del lino e del cotone di blu indaco, dopo essere stata decorata con disegni impressi con stampi di legno e metallo cosparsi di colla naturale, affinchè rimangano bianchi- è regina dell’arte tessile in tutto il Centro Europa.

Blaudruck_Schuh

La Blaudruck -in tedesco, stampa blu- non è quindi in realtà una tecnica di stampa, ma di arte tintoria. Dalle probabili, lontanissime origini indiane e orientali, si è sviluppata in Europa Centrale a partire dal XVII secolo e ogni Paese ha poi elaborato la sua personale tecnica.

Sono naturalmente sempre meno i maestri della Blaudruck ed ecco perché l’Unesco ha sentito l’esigenza di tutelare dalla scomparsa questa tecnica artigianale. In Repubblica Ceca oggi sono soltanto due le aziende specializzate nella tecnica, naturalmente a conduzione familiare. Una è a Straznice, in Moravia meridionale. Frantisek Joch Jr, alla quinta generazione di tintori indaco, nonostante la veneranda età, muove ancora gli ingranaggi della produzione artigianale. L’altra è a Olesnice, sempre in Moravia meridionale. A conduzione familiare da oltre 150 anni, la stamperia di Jiri Danzinger Jr utilizza ancora gli stampi originali e una procedura esclusivamente manuale.
Milan Bartos e Jaroslav Plucha di Dvur Kralove nad Labem sono gli ultimi creatori e restauratori di stampi per Blaudruck della Repubblica Ceca. Milan ha ereditato la sua pittoresca bottega di via Rybova, piena zeppa di attrezzi del mestiere, dal nonno nel 1972. Oggi, con il suo collaboratore Plucha, lavora per i due ultimi laboratori cechi della Blaudruck.