GOURMET

Gnocco fritto a portar via

Gnocco fritto take away, il primo punto vendita a Milano, in via Gian Battista Tiepolo 1 in zona Città studi. Il suo nome è Gnoko ed è un piccolo laboratorio artigianale a vista, dove si può vedere il procedimento completo di preparazione del gnocco fritto e delle polpette casalinghe Vi è anche una minuscola salumeria con la vendita di prodotti tipici della Food Valley. Il progetto è nato nel 2015 come street-food, portando in giro per l’Italia su un ex trailer trasporto cavalli la ricetta del gnocco fritto tramandata dalla nonna emiliana di Zibello ai trentenni Martina Frattini e Andrea Morettini, fondatori di Gnoko on the road.

IMG_1672

Il menu prevede diverse opzioni dal “gnocco dello studente”, “taglieri degustazione” e le “barchette” da portare a casa. Gli abbinamenti spaziano con prodotti di altissima qualità dai più classici salumi, ai formaggi, le tipiche eccellenze della Food Valley (culatta, salame di Felino e spalla cotta di San Secondo) elaborate dall’azienda parmigiana EatInParma. Ma Gnoko accontenta anche vari gusti: per i vegetariani il condimento può essere anche l’hummus di fagioli bianchi e curcuma, l’impasto del gnocco è già privo di strutto e fritto in olio di arachide 100 %, per le originalità il battuto di lardo e rosmarino, la crema di gorgonzola dolce e il Parmigiano Reggiano DOP sino alla Nutella per dolce. Il servizio veloce e molto curato.

gnoko 2