EVENTS

Brunch per gli sposi

Sabato (6 ottobre) brunch dalle 11.30 alle 19 alla antica corte La Rampina di San Giuliano milanese per festeggiare insieme una proposta di matrimonio apprezzando l’atmosfera bucolica di un’antica corte del Cinquecento e per vivere una giornata fiabesca. Si possono assaggiare le proposte di menu personalizzate, create dagli chef Luca e Lino Gagliardi e provare anche le consulenza dei professionisti del settore: fotografo, musicista, fiorista, prova trucco e tante altre idee.

antica-osteria-rampina-cortile-sera

Dalla prova trucco e capelli con GrimBeauty da 40 anni specializzati in acconciature da sposa, al fotografo Nicodemo Luca Lucà, ai cantanti DaBa Live un duo che accompagna la cerimonia nuziale e l’intera festa, proponendo anche il karaoke. Il nome del ristorante anticipa lo stretto legame tra questo splendido casale del Cinquecento e la storia, del territorio che lo accoglie e della cucina lombarda.

Le cronache narrano che il generale Radetzky, in fuga da Milano durante i moti delle Cinque Giornate, accampò l’esercito proprio davanti al cortile de La Rampina. Anche il glicine che ne incornicia la facciata ha un’origine secolare e ancora oggi, rigoglioso e inebriante, sottolinea l’accesso ai diversi ambienti.

Fin dai primissimi anni Settanta i fratelli Gagliardi hanno trasformato l’antica osteria in un ristorante celebrato a sud di Milano, a pochi chilometri dal capoluogo e avvolto nel verde.
Alcuni importanti riconoscimenti hanno premiato tanta dedizione: la camera di commercio di Milano ha conferito a La Rampina il primo premio come ‘locale più antico della provincia di Milano ancora in attività’.