HOTEL, SPA & CO

Torre Maizza diventa Rocco Forte

La piscina della Masseria Torre Maizza

Masseria Torre Maizza, il 5 stelle a Savelletri di Fasano, in provincia di Brindisi, riapre a maggio 2019 come Rocco Forte Hotels, dopo un rinnovo importante con un investimento di 6 milioni di euro.

La struttura, gioiello architettonico del XVI secolo, è all’interno di una tenuta di ulivi centenari e include un campo da golf da 9 buche.

Olga Polizzi, Design Director del Gruppo e sorella di Rocco Forte, è incaricata del progetto che prevede la ristrutturazione e l’ampliamento delle camere da 30 a 40, con l’aggiunta di Suite e Junior Suite e giardino privato vista mare. La scelta è di collaborare con i migliori artigiani della zona, per raggiungere l’equilibrio tra quintessenza locale e respiro internazionale, nello spirito del gruppo.

«Dopo Verdura Resort in Sicilia cercavo un nuovo hotel sul mare, e ho sempre e solo pensato all’Italia per realizzarlo», commenta Sir Rocco Forte, Fondatore e Presidente di Rocco Forte Hotels. «La Puglia offre un insieme di cultura raffinatissima, bellezza territoriale e quella ricchezza enogastronomica che da sola attrae il mondo intero. Masseria Torre Maizza ci permette di partire da una realtà di pregio per entrare da protagonisti in questa nuova avventura».

La proprietà di Masseria Torre Maizza resterà della famiglia Muolo, che con Apulia Collection vanta selezionate strutture di charme nella penisola salentina.

Le trattative per l’acquisizione di Torre Maizza sono state condotte con il supporto del dipartimento Hospitality in Italia di Cushman & Wakefield guidato da Dario Leone, confermando, dopo il progetto dell’Hotel de la Ville, l’efficace e duratura collaborazione.

Con la Masseria Torre Maizza e l’apertura dell’Hotel de la Ville a Roma, l’Italia è il Paese in cui Rocco Forte Hotels conta il maggior numero di proprietà, con un totale di 5 alberghi (già in collezione: l’Hotel De Russie a Roma, il Savoy a Firenze, Verdura Resort in Sicilia)

www.roccofortehotels.com