HOTEL, SPA & CO

Grand Hotel Rimini

Centodieci anni e non sentirli. Un compleanno importante per il Grand Hotel di Rimini, icona Liberty che dal 1908 è sinonimo di ospitalità elegante e viaggiatori internazionali in cerca di un lusso senza tempo. “Scendere” al Grand Hotel, divenuto emblema di uno stile di vita significa fare un viaggio attraverso costumi, storia e personaggi d’eccezione. Consegnato al mito da Federico Fellini con Amarcord nel 1973, l’hotel è stato dichiarato Monumento Nazionale dal 1994 e oggi è una struttura capace di stare al passo con i tempi, in equilibrio tra tecnologia e passato. Via dunque ai festeggiamenti che comprendono una serie di eventi estivi, fino al 31 agosto, tra iniziative sportive e serate aperte a tutti, una mostra nella sala Tonino Guerra e un libro, Gran Hotel Rimini il mito. Dall’Ostenda d’Italia ad Amarcord, da astronave bianca a simbolo dell’hôtellerie futura. L’autrice Letizia Magnani, giornalista professionista e scrittrice, ha ripercorso le tappe storiche dell’hotel e dei suoi ospiti illustri in un racconto avvincente. Celebrità come Gabriele D’Annunzio, Eleonora Duse, Lady Diana, re Faruk, Vasco, ma anche profili di maître e direttori d’albergo, coloro che hanno contribuito a far diventare leggendario l’albergo.

ghr06

“Quando si entra nel Grand Hotel di Rimini si percepisce di essere dentro la storia. È molto più di un Hotel”, ricorda Paola Batani, Ceo di Batani Select Hotel, di cui il Grand Hotel fa parte. Nel 2007 suo padre Antonio, ex cameriere, lo acquistò imprimendo un nuovo corso a una struttura che sembrava avviata al declino. La “vecchia Signora”, grazie alla nuova proprietà, è invece approdata felicemente nel XXI secolo e si innesta anche in una Rimini nuova. Nel 2017 sono passati di qui 57 milioni di turisti e quest’anno l’Emilia Romagna è in testa alla classifica delle dieci migliori destinazioni europee della guida Lonely Planet. Un motivo in più per lasciarsi affascinare, anche perché chiunque può prenotare al ristorante o sedersi al bar e trascorrere qualche ora sulla famosa terrazza del Grand Hotel.

www.grandhotelrimini.com