DESTINATIONS

Cipro eco-chic: viaggio nell’isola di Afrodite

Non solo mare nella bella Cipro. Per un weekend di inizio estate, si può esplorare l’isola a partire dal suo entroterra, ricco di natura e cultura.

Cipro è una scoperta continua. Oltre alle spiagge, l’isola di Afrodite offre una numerosa quantità di cose da vedere e da fare. Soprattutto nel suo entroterra, dove paesaggi selvaggi si alternano a graziosi paesini e chiesette ortodosse. Per gli amanti del verde, non c’è niente di meglio che organizzare una visita al Parco Naturale della penisola di Akamas, dove è nascosta la mitica sorgente nelle cui acque, secondo la leggenda, amava bagnarsi nientemeno che la dea Afrodite. Da non perdere un tour nei Monti Troodos, a piedi, in bicicletta o a cavallo: dal 2002 è attivo un Centro Visite gestito dalle Guardie Forestali locali che organizza escursioni nell’area, famosa per la presenza di dieci chiese bizantine inserite dall’Unesco nella lista dei patrimoni dell’umanità.

akamas-cyprus

Grazie a un attento lavoro architettonico, nella regione dei Troodos sono nati alcuni borghi diffusi, frutto del recupero di case tradizionali cipriote. Una vera chicca è Apokyrfo, un country retreat incastonato nelle montagne Troodos, ai piedi del Monte Olimpo. L’albergo conta 15 camere di design ricavate dal recupero attento di alcune abitazioni locali. A Kalavasos, da non perdere, frutto di un’attenta ristrutturazione di abitazioni antiche in pietra, da cui sono state ricavate 11 suite e un’area spa per trattamenti con fanghi ed erbe che crescono sul suolo cipriota.

79570869

Per gli esploratori della Marathasa Valley, ad appena un’ora d’auto dalla capitale Nicosia, sorge Casale Panayiotis, un piccolo borgo rurale trasformato in un raffinato resort di campagna con quattro abitazioni di design che guardano verso il bellissimo Monastero di Agios Ioannis Lampadistis. A Miliou, invece, si va per rilassarsi alle terme. Ayii Anargyri è una raffinata proprietà aperta nel 2009, immersa nella natura, circondata da alberi di cedro, con una spa naturale i cui effetti benefici sono noti fin dal 1649.

117420811

Chi ama le escursioni a piedi, infine, può percorrere i tanti sentieri segnalati sull’isola. Una curiosità: Cipro fa parte del Sentiero europeo a lunga distanza E4, una rete internazionale di 11 percorsi da effettuare a piedi. L’itinerario parte da Gibilterra e attraversa Spagna, Francia, Svizzera, Germania, Austria, Ungheria, Bulgaria, Grecia, Creta e, appunto, Cipro. Il tratto cipriota va da Larnaka a Pafos, città patrimonio Unesco che, l’anno scorso, è stata capitale europea della cultura. La zona di Pafos, Lemesos e Paralimni è ricca di percorsi equestri e di centri a cui gli esperti cavalieri possono rivolgersi per organizzare percorsi nella natura. Da mettere in agenda per il prossimo viaggio.