GOURMET

A cena con il Vate

A cena con il Vate: il mito di Gabriele D’Annunzio rivive in una serie di iniziative organizzate nel capoluogo lombardo a 80 anni dalla sua scomparsa.

Lo spettacolo D’Annunzio Segreto, ideato dall’attore e regista Edoardo Sylos Labini, dal 5 al 7 febbraio, al Teatro Manzoni di Milano e si conclude infine con le cene con il Vate, con i piatti preferiti di D’Annunzio.

Gabriele-DAnnunzio-tra-amori-e-battaglie-2

“Gabriele D’Annunzio era un gourmet – spiega Angelo Crespi – amava sedurre le sue amanti anche attraverso la cucina grazie ai piatti cucinati dalla cuoca del Vittoriale Albina, detta suor Intingola. Per raccontare questo aspetto del poeta, Edoardo Sylos Labini, al termine degli spettacoli, continua a interpretare D’Annunzio anche a tavola insieme alla fedele governate Aelis: in programma tre cene con il Vate organizzate da Elior, azienda italiana leader della ristorazione collettiva, nel foyer del Teatro Manzoni durante le quali verranno servite le pietanze preferite dal poeta. Un’iniziativa realizzata e promossa da Elior con il desiderio di creare un legame tra i valori della convivialità e la passione per la buona tavola.

Milano| Teatro Manzoni

nella foto: l’attore Edoardo Sylos Labini.