DESTINATIONS

Van Gogh in Basilica

La mostra “Van Gogh – Tra il grano e il cielo” alla Basilica Palladiana fino all’8 aprile 2018.

All’interno della Basilica Palladiana è proposta questa esposizione eccezionale, caratterizzata da un allestimento innovativo e da un vero e proprio film della durata di un’ora creato per la circostanza, proiettato a ciclo continuo in una sala al termine del percorso, coniugando i capolavori della pittura e del disegno con la proiezione della vita. Infine, in un grande plastico di circa 20 metri quadrati, che ricostruisce la casa di cura per malattie mentali di Saint-Paul-de-Mausole a Saint-Rémy, dove Van Gogh scelse di ricoverarsi dal maggio 1889 al maggio 1890.

Basilica_Palladiana

L’importanza della mostra risiede nel riunire un numero altissimo di opere del pittore olandese: 43 dipinti e 86 disegni. Ricostruisce con precisione attraverso le opere l’intera vicenda biografica, evidenziando il dolore e la disperazione del vivere, entrando nell’anima di Van Gogh, facendosi aiutare dalle fondamentali lettere che Vincent inviava in particolare al fratello Théo, ma non solo. Le lettere costituiranno quindi, giorno dopo giorno, come fogli di un diario, il filo conduttore della mostra, perché attraverso le parole si possa penetrare fino in fondo nel mistero struggente delle opere. Dalle prime lettere legate all’attività artistica, del settembre del 1880, quando compaiono i disegni inaugurali, fino a quella conclusiva, trovatagli in tasca quando si spara un colpo di rivoltella, alla fine di luglio di dieci anni dopo, a Auvers-sur-Oise.

Particolarmente ampia nel numero delle opere, la mostra darà, oltre che alla pittura, una determinante attenzione al disegno. Occasione unica, dal momento che i disegni stessi non sono mai esposti e restano visibili solo per poco tempo nelle esposizioni temporanee.

Il pacchetto de La Barchessa di Villa Pisani
Include: 2 notti in camera Superior per 2 persone, colazione a buffet, 2 biglietti aperti per la mostra di Van Gogh a Vicenza, welcome drink e biscotti, visita di Villa Pisani Bonetti (patrimonio UNESCO), free parking, wifi.
Prezzo per camera doppia: 290 Euro. Valido fino al 28 dicembre 2017.

La Barchessa di Villa Pisani è ubicata all’interno del giardino della storica Villa Pisani dell’Architetto Andrea Palladio, XVI sec., Patrimonio dell’Umanità, inserita nel World Heritage List dell’UNESCO. Ideata come villa di campagna per la nobile famiglia veneziana dei Pisani, la Villa sorge in prossimità del fiume Guà, affluente del Brenta ed è completata da un ampio edificio caratteristico, La Barchessa, in origine costruzione rustica con ampie tettoie ad archi a destinazione essenzialmente agricola.

Barchessa_Villa_pisani

Oggi, dopo un attento restauro e completo ripristino, ritorna a vivere preservata e valorizzata, come relais, spazio eventi e ristorante. Ospita una country house con 15 camere, ognuna con un diverso tocco di charme e di design senza rinunciare all’accoglienza calda e ricca di ogni comfort, ampie sale ideali per matrimoni unici e indimenticabili, spazi attrezzati per soddisfare le esigenze di matrimoni, meeting, congressi, convegni, seminari.

Fiore all’occhiello di Villa Pisani, l’Osteria del Guà accoglie gli ospiti per pranzi e cene indimenticabili. Il ristorante, sapientemente guidato da Vincenzo Di Grande, chef dal curriculum stellato, propone una cucina di gusto e passione, una cucina equilibrata che mixa la tradizione riproposta al presente con un tocco rivolto al futuro.

La Barchessa di Villa Pisani
Via Risaie 1/3, Bagnolo di Lonigo (Vicenza)
tel. 0444 83 12 07
www.condenastjohansens.com/labarchessadivillapisani.